Xiaomi pensa di poter superare Apple e Samsung nel giro di 10 anni

Secondo un report di TheGuardian, il capo dell’industria cinese di elettronica XiaomiLei Jun , ha affermato durante un’intervista che, nel corso di 5 massimo 10 anni, la sua azienda riuscirà a superare Apple e Samsung divenendo il numero uno al mondo in quanto a produzione di smartphone.

xiaomi

Il fatto che Xiaomi abbia compiuto importanti passi avanti nella sua scalata al successo è fuori discussione. L’azienda ha infatti conquistato il mercato cinese e ha riscosso un ottimo successo anche in India soprattutto dal momento dell’assunzione di Hugo Barra, precedentemente impegnato in Google, grazie a cui ha raddoppiato le sue vendite ed esteso i confini del suo mercato.

Alla World Internet Conference di Wuzhen, a cui è arrivato con due ore di ritardo, Lei Jun afferma che facendo un passo indietro di tre anni (quando l’azienda produsse il suo primo smartphone) probabilmente nessuno avrebbe scommesso sui traguardi attualmente raggiunti. 

Xiaomi è infatti conosciuta attualmente come la Apple cinese, nomignolo affibbiatogli non solo per la sua importanza sul territorio locale ma anche e soprattutto per le sue vistose copie di design di iPhone e iPad, gesto che è costato le parole poco gentili di Ive nel corso di un’intervista a Vanity Fair.

Se si guardano le statistiche sulle spedizioni e la condivisione del mercato, Xiaomi ha decisamente molta strada da fare prima di superare i suoi competitor produttori di smartphone, ma possiamo sicuramente dire che il suo 3° posto è già un traguardo di tutto successo.

xiaomi-global

Via | 9t05mac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: