Secondo gli analisti Apple sta vendendo più iPhone in Cina che negli Stati Uniti

Lo scorso Ottobre Tim Cook affermò che la Cina sarebbe presto diventato il più grande mercato di Apple, superando quindi anche gli Stati Uniti. Ebbene, quel momento sembra sia arrivato prima del previsto, almeno secondo gli analisti.

applestorecina

Dal Financial Times:

Gli analisti di UBS stimano che la Cina ha rappresentato il 36% delle spedizioni di iPhone nel trimestre più recente, gli Stati Uniti, invece, “solo” il 24%. Nello stesso periodo dello scorso anno, il 29% delle unità sono state vendute negli Stati Uniti e il 22% in Cina, secondo UBS.

Tale punto di vista viene condiviso anche dalla Creative Strategies, secondo la quale Apple ha venduto 2 milioni di iPhone in più in Cina rispetto agli Stati Uniti nel trimestre finale del 2014.

Apple è estremamente attiva in Cina, espandendosi rapidamente. Lo scorso Venerdì ha aperto un nuovo Apple Store nella città di Hangzou, altri tre invece verranno aperti prima del Capodanno Cinese. La società californiana ha inoltre in programma di lanciare Apple Pay anche in Cina, presumibilmente attraverso una partnership con l’azienda di e-commerce cinese Alibaba.

Via | 9to5Mac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: