Apple vince in Cina: con Siri non ha violato alcun brevetto

25/04/2015

La corte d’appello cinese ha messo fine ad una lunga battaglia di brevetti relativa al riconoscimento vocale di Siri, l’assistente virtuale di iOS.

cinasiri

La società di Shangai Zhizhen Network Technology ha citato Apple in giudizio nel 2012 per una presunta violazione di brevetti, dopo la presentazione di iPhone 4s, e quindi di Siri. Proprio a causa dell’assistente vocale, la società cinese si è scagliata contro Apple, rea di aver copiato da sul “Xiao i Robot”.

siri vs xiao

Siri, il sistema di riconoscimento vocale di Apple, non ha violato i diritti di altri brevetti e i fan di Apple possono continuare a godere dei servizi portati da questa tecnologia“, ha affermato il giudice in una dichiarazione rilasciata questo Martedì.

Via | iDownloadBlog

La corte d’appello cinese ha messo fine ad una lunga battaglia di brevetti relativa al riconoscimento vocale di Siri, l’assistente…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.