Notizie

Apple vince in Cina: con Siri non ha violato alcun brevetto

La corte d’appello cinese ha messo fine ad una lunga battaglia di brevetti relativa al riconoscimento vocale di Siri, l’assistente virtuale di iOS.

cinasiri

La società di Shangai Zhizhen Network Technology ha citato Apple in giudizio nel 2012 per una presunta violazione di brevetti, dopo la presentazione di iPhone 4s, e quindi di Siri. Proprio a causa dell’assistente vocale, la società cinese si è scagliata contro Apple, rea di aver copiato da sul “Xiao i Robot”.

siri vs xiao

Siri, il sistema di riconoscimento vocale di Apple, non ha violato i diritti di altri brevetti e i fan di Apple possono continuare a godere dei servizi portati da questa tecnologia“, ha affermato il giudice in una dichiarazione rilasciata questo Martedì.

Via | iDownloadBlog

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!