Un designer spiega perché Apple pensa di adottare il carattere San Francisco anche su iOS e OS X

Quando Apple ha lanciato il suo primo dispositivo indossabile, Apple Watch, ha anche presentato un nuovo font studiato appositamente per esso: San Francisco. La scorsa settimana vi abbiamo rivelato che Apple potrebbe adottare questo carattere anche su iPhone, iPad e Mac a partire da iOS 9 e OS X 10.11. Il designer Wenting Zhang ha ‘studiato’ nel dettaglio il nuovo font, rivelandone degli aspetti che spesso vengono trascurati.

fontsanfrancisco

Il suo progetto Type Detail è rivolto agli appassionati di tipografia e rivela alcuni di quei dettagli che fanno sì che il font San Francisco sia così leggibile, anche su display dalle piccole dimensioni (come appunto quello di Apple Watch).

san-francisco

Uno dei fattori per migliorare la leggibilità è quello che viene descritto come “large x-height“: le lettere minuscole sono circa il 75% dell’altezza delle maiuscole, aumentando così le dimensioni di quest’ultime. Anche l’occhio (la distanza tra la coda e il resto della lettera) di lettere come “e” ed “a” risulta essere più grande del solito.

Il sito mostra come appare il carattere con dimensioni, pesi e stili diversi. Viene inoltre sottolineata la somiglianza con i font Open Sans e Arial.

Via | 9to5Mac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: