HOTiTunes 12.2: Ecco come cambia l’interfaccia per includere Apple Music e come utilizzare tutte le nuovi funzioni

Apple ha da poco rilasciato iTunes 12.2 che permette di utilizzare il servizio Apple Music anche su Mac e PC Windows. Il player multimediale, utile anche per la sincronizzazione dei dispositivi iOS, appare sostanzialmente identico alla versione precedente. L’unica vera novità è all’interno della sezione MUSICA, rappresentata dalla prima iconcina a sinistra.

itunes-12.2

Entrando in Musica, ritroviamo le stesse suddivisioni dei 5 tab presenti nell’applicazione Musica di iOS, più un ulteriore tab dedicato ad iTunes Store.

Schermata 2015-07-01 alle 01.56.28

Immediatamente apparirà un popup, che ci inviterà a spostare la nostra musica nella Libreria musicale di iCloud. Attenzione: Questo processo è necessario per poter salvare i brani di Apple Music in modalità offline tuttavia, comporta dei rischi. Durante questa fase infatti, le playlist ed i brani creati in locale andranno persi ed andranno rifatte da zero.

iTunes Store

Schermata 2015-07-01 alle 02.07.36

Partendo proprio da iTunes Store, questa sezione ci permetterà di acquistare i singoli brani o i singoli album, pagandone il prezzo pieno e salvandolo nella nostra libreria musicale per sempre. Il brano non scadrà mai e resterà disponibile anche se in futuro decidessimo di non rinnovare più l’abbonamento mensile ad Apple Music.

Musica

Schermata 2015-07-01 alle 02.20.48

La sezione Musica, mostrerà tutti i nostri brani della libreria acquistati da iTunes Store, importati da CD, oppure scaricati offline da Apple Music.

Playlist

Schermata 2015-07-01 alle 02.21.01

In maniera analoga, la sezione Playlist ci mostrerà tutti i brani che abbiamo a disposizione. Suggerimento: Vi consigliamo di attivare il tab “Stato di iCloud”, semplicemente cliccando con il tasto destro del Mouse su un tab e selezionando la voce dall’elenco. In questo modo, potrete visualizzare immediatamente la fonte di ogni brano:

Schermata 2015-07-01 alle 02.17.35

Per te

La sezione mostra album e brani che possono piacerci, basandosi sui nostri gusti e le nostre preferenze indicate all’iscrizione e alla prima configurazione di Apple Music, come vi abbiamo spiegato qui.

Schermata 2015-07-01 alle 02.24.25

Cliccando su un album, visualizzeremo tutta la tracklist e potremo ascoltarle singolarmente, aggiungerle alla sezione Musica, inviarle al nostro dispositivo iOS, oppure selezionare più brani contemporaneamente per creare una Playlist. Nota: Se volete salvare un brano offline, cliccate sul simbolo dei tre puntini, dopodichè cliccate su “Aggiungi a Musica”.  A questo punto spostatevi nel tab musica e cliccate l’icona di download iCloud in corrispondenza dello stesso brano.

Schermata 2015-07-01 alle 02.29.00

Schermata-2015-07-01-alle-02.31.47

Novità.

Nella sezione Novità, troviamo una selezione di Apple che non tiene conto delle nostre preferenze. Troveremo infatti brani ed album popolari, i più scaricati, le ultime hit appena rilasciate, le novità del nostro Paese e così via. Sempre all’interno di questa sezione, troveremo anche delle Playlist “già pronte”, per diverse occasioni. Ad esempio “E’ qui la festa?” contiene tanti brani adatti ad un Party, allo stesso modo troverete Playlist adatte allo sport etc.

Schermata 2015-07-01 alle 02.35.18

Radio.

Permette di farci ascoltare Beats 1, la prima radio mondiale no stop, che riproduce musica e trasmissioni radiofoniche come una vera e propria emittente FM. Oltre a Beats 1, dalla stessa sezione, potremo ascoltare altre Radio realizzate da Apple in base al genere musicale. All’interno di queste radio, ascoltaremo vari brani, che potremo anche ignorare passando a quello successivo in un numero illimitato di volte. Un ottimo modo per intrattenerci o scoprire nuova musica.

Schermata 2015-07-01 alle 02.37.19

Connect

E’ l’area dalla quale riusciamo a leggere tutti gli aggiornamenti di stato dei nostri artisti preferiti. Foto, Video, Testi, brani, potremo ascoltarli, commentarli e condividerli, ottenendo anche risposte dagli artisti attraverso i commenti.

Schermata 2015-07-01 alle 02.38.55

iTunes 12.2 permette di creare Playlist al volo semplicemente trascinando un brano verso il lato sinistro più esterno del Player. Questo permetterà di far apparire una nuova sezione all’interno della quale gestire le Playlist. Tutti i brani e le azioni sono gestite attraverso iCloud per cui le ritroveremo anche all’interno dell’applicazione Musica su iOS.

Per poter salvare i brani offline anche da iOS, è necessario che in Impostazioni > Musica > sia attivato l’interruttore in corrispondenza di Libreria Musicale di iCloud. Anche in questo caso vale l’avvertenza di cui sopra, ovvero, l’attivazione di questo pulsante potrebbe farvi sparire le playlist ed i brani creati in locale per cui assicuratevi di fare un backup prima.

Scarica iTunes 12.2

Apple ha da poco rilasciato iTunes 12.2 che permette di utilizzare il servizio Apple Music anche su Mac e PC…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: