Acquistare un iPhone SE è un buon affare? | Redazionale

Il nuovo smartphone Apple è già disponibile per l’acquisto, ma in molti di voi si staranno ancora chiedendo: “perché dovrei comprare questo iPhone SE?”. In questo articolo cercherò di dare una risposta a questa domanda.

iSpazioiPhoneSE

Il nuovo iPhone SE si presenta come un iPhone 6s in miniatura, con quasi tutte le caratteristiche chiave del top di gamma Apple. Nonostante questo, il prezzo del dispositivo è di soli 509€, il prezzo più basso mai visto per un iPhone. Ecco dunque spiegato in dettaglio, perché conviene acquistare questo nuovo smartphone Apple.

Sotto la scocca è un iPhone 6s

Come abbiamo appena detto, l’hardware dell’iPhone SE è praticamente uguale a quello dell’iPhone 6s. Sotto la scocca troveremo dunque il processore A9, affiancato dal coprocessore di movimento M9, 2 GB di memoria RAM e altri componenti come quelli necessari per il funzionamento della tecnologia NFC. Con un display così piccolo e l’assenza del 3D Touch, secondo alcuni benchmark questo iPhone è anche più veloce dell’iPhone 6S. Per quanto riguarda invece la memoria RAM, con 2 GB riusciremo ad eseguire diversi processi contemporaneamente senza il freeze temporaneo delle applicazioni, oppure il refresh automatico delle schede in Safari.

Anche la fotocamera non è da meno. Il sensore da 12 MP ed il supporto per la registrazione dei video in 4K la battezza come una delle migliori fotocamere presenti sul mercato. Inoltre, sono state aggiunte anche le Live Photos, attualmente presenti solo su iPhone 6s e iPhone 6s Plus.

La batteria è stata migliorata rispetto a quella vista nell’iPhone 5s, infatti siamo passati da 1.560 mAh a 1.624 mAh. Considerando anche l’ottimizzazione dei consumi di iOS 9, possiamo essere certi che l’autonomia di questo iPhone SE non sarà molto lontana da quella dell’iPhone 6S.

Manca però il supporto al 3D Touch e la presenza del nuovo Touch ID di seconda generazione. Nonostante il 3D Touch sia stato presentato come una killer feature degli iPhone 6s, non abbiamo notato un’importanza “vitale” per l’utilizzo quotidiano. Certo, facilita e velocizza determinati processi, ma possiamo tranquillamente farne a meno. La stessa cosa vale anche per il Touch ID di seconda generazione, che è stato probabilmente messo da parte, per poter garantire dei costi contenuti del dispositivo.

iphone se teardown ifixit

Una forma elegante ancora dopo 4 anni

Il design dell’iPhone SE è essenzialmente uguale a quello dell’iPhone 5s. Non manca infatti nemmeno l’allora criticato True Tone flash ovale, che poteva tranquillamente essere sostituito da quello rotondo presente sugli iPhone 6 e 6s. E’ stata inoltre aggiunta una nuova colorazione, la Rose Gold.

Certo, si tratta di un design vecchio di 4 anni, ma resta secondo molti, elegante e raffinato. Il peso infatti non è eccessivo e la forma rettangolare dello smartphone si tiene bene in mano con i suoi 113 grammi di peso complessivo. Il feeling con i materiali utilizzati è ottimo ed in generale il design del dispositivo non risente il peso della sua età.

Dimensioni: vantaggio o svantaggio?

Secondo un recente studio sugli iPhone diffusi in giro per il mondo, gli smartphone Apple con un display da 4 pollici rappresentano ancora un terzo dei dispositivi attivi in circolazione. Questo significa che molti utenti preferiscono ancora un dispositivo più piccolo e versatile, che si possa usare anche con una mano sola. Nonostante un display più grande riesca ad offrire più contenuti, un contrasto e risoluzione maggiore, lo schermo da 4 pollici resta comunque ottimo per l’utilizzo quotidiano dello smartphone.

E’ solo una questione di abitudine? Forse. Se utilizzate lo smartphone come un piccolo tablet per scrivere, gestire documenti, guardare film, giocare, lo schermo più grande vi farà sicuramente più comodo. Un display da 4 pollici resta ancora un ottimo compromesso per tutte le funzioni di base dello smartphone e dopo qualche giorno di leggera confusione, se si passa da uno smartphone più grande ad uno di queste dimensioni, sono sicuro che riuscirete tranquillamente ad utilizzare anche un iPhone SE.

iphone se

Quando il prezzo non è mai troppo poco

Il prezzo base dell’iPhone SE è di 509€. Ok, lo so, non sono pochi, ma facciamo un piccolo ragionamento su questo. Questo smartphone Apple è il primo ad essere commercializzato ad un prezzo così basso. Nessun iPhone in precedenza è stato venduto a così poco. Dobbiamo inoltre considerare, che l’hardware di questo dispositivo è praticamente uguale al top di gamma iPhone 6s, che viene venduto a 779€, ben 270€ in più per lo stesso taglio di memoria da 16 GB. Certo, con una fotocamera da 12 MP e le applicazioni di terze parti che pesano sempre di più, 16 GB stanno diventando sempre più stetti. Il rapporto di prezzo tra il modello 64 GB dell’iPhone 6S e iPhone SE aumenta ancora, passando da 270€ a 280€.

E’ sicuramente l’iPhone più economico, con il miglior rapporto qualità prezzo. Se dunque volete acquistare per la prima volta un iPhone nuovo, oppure volete rimanere fedeli alla dimensione del display da 4 pollici, questo è sicuramente un ottimo modello per effettuare l’upgrade.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: