Uno sviluppatore è riuscito ad eseguire Windows 95 su un Apple Watch [Video]

Lo sviluppatore Nick Lee è riuscito ad eseguire una versione funzionante di Windows 95 sul proprio Apple Watch. L’utilità, date le dimensioni dello schermo sono pari a zero, ma resta comunque interessante.

AppleWatchWindows

Con un processore da 520 MHz, 512 MB di RAM, e 8GB di memoria interna, l’Apple Watch risulta essere potete quanto un computer desktop del secolo scoro (se non di più). Ovviamente, non è normalmente possibile eseguire codice arbitrario su un orologio Apple; lo sviluppatore spiega nel suo blog i passi e le soluzioni necessarie che ha dovuto usare per riuscire nell’impresa.

Il processo si basa su un metodo di un altro sviluppatore che riuscì ad seguire applicazioni UIKit native su Apple Watch.

Poiché il sistema operativo è in esecuzione in emulazione, è molto più lento rispetto se l’orologio avesse eseguito il kernel di Windows in modo nativo. Il dispositivo ha impiegato circa un’ora per avviare il sistemo operativo in uno stato utilizzabile.

Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: