Nuovi MacBook Air e Pro per Ottobre, iMac con chip AMD e display 5K in collaborazione con LG | Rumor

Secondo Bloomberg, Apple sarebbe pronta ad aggiornare la linea Mac, con nuovi MacBook Pro e MacBook Air, ad Ottobre. Il rapporto suggerisce inoltre che la società californiana stia lavorando ad un nuovo display 5K in collaborazione con LG Electronics, e che nei piani ci sia anche un aggiornamento per gli iMac, con un’opzione per un nuovo chip grafico prodotto da AMD.

macbookairmacbookpro

Stando a quanto riportato da Bloomberg, i nuovi MacBook saranno più sottili e saranno caratterizzati da una barra touchscreen OLED posta sopra la tastiera, forse con integrato il Touch ID. Si tratta di uno strumento utile, che permette di eseguire rapidamente azioni in base al programma che al momento si sta utilizzando. La nuova feature dovrebbe chiamarsi “Dynamic Function Row“, almeno secondo le fonti, ma Apple potrebbe alla fine decidere di utilizzare un nome diverso.

barraOLED

Per quanto riguarda invece la linea Air, si parla di porte USB-C multiuso, cosa che rende una possibilità l’inclusione di porte Thunderbolt 3. Purtroppo non sono trapelate altre informazioni.

Circa i display 5K, Apple starebbe collaborando con LG Electronics. Non è chiaro se questi saranno basati sugli iMac Retina 5K, così come non è chiaro se questi siano inclusi tra “alcuni dei nuovi prodotti Mac” citati nel rapporto che dovrebbero arrivare entro la fine del 2016.

Per Bloomberg, l’evento Apple del 7 Settembre, annunciato ieri, si focalizzerà solo su iPhone 7 ed Apple Watch 2, poche quindi le speranze di vedere già ad inizio Settembre i nuovi MacBook. La società di Cupertino rilascerà inoltre le nuove versioni dei suoi sistemi operativi: iOS 10, macOS Sierra, watchOS 3 e tvOS 10.

Seguite con iSpazio l’atteso evento, con il nostro Live Blog in Italiano.

Via | MacRumors

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: