Undercroft: La recensione completa di un ottimo RPG | AppStore

Produttore: Rake in Grass | Download Via: AppStore | Prezzo: 3,99€

Immagine 5Undercroft è un RPG (gioco di ruolo) vecchio stile, dove controllate un gruppo di eroi in un mondo davvero vasto, in cui armi, armature, incantesimi e una tonnellata di side quest vi intratterranno per più di venti ore di gioco.Se siete dunque dei nostalgici delle glorie passate come Might and Magic, Eye of the Beholder, Lands of Lore, Wizardry e Dungeon Master, date un occhiata a questo mini capolavoro disponibile a 3.99€.

-1 -1


Gameplay

Voci raccontano che una grande forza oscura è stato risvegliata in un cimitero nei dintorni della città di Dolbrad. I morti ora camminano liberi nelle campagne uccidendo chiunque capiti a tiro e quelli che provano ad esplorare i segreti delle loro tombe.

Queste voci giungono in una piccola e remota cittadina, luogo di incontro di avventurieri e mercanti. In una piccola taverna gli abitanti discutono timorosamente dei corpi senza vita che vagano nel cimitero durante la notte… E dietro questo prologo, il giocatore dopo aver bevuto un po’ troppo la sera prima, decide di far qualcosa e prende in mano le proprie armi per imbarcarsi in questa indimenticabile avventura contro il male oscuro. Coraggioso eh?

-2

Sebbene lo scopo principale sia quello di raggiungere la città di Dolbrad, la strada da percorrere è lunga e pericolosa. Si incontreranno personaggi buoni e cattivi e si combatteranno creature di ogni sorta lungo il percorso. La cosa buona, è che non sarete soli, Undercroft permette di creare un gruppo di quattro eroi e di assegnare a ciascuno di loro differenti abilità e classi per poi guadagnare esperienza e innalzarli al ruolo di super eroi.

Come accade nei più tradizionali giochi di ruolo, qui ci sono ben dodici abilità disponibili per ogni personaggio (4 che sceglierete all’inizio del gioco) e ogni personaggio ha la propria classe scelta tra cinque esistenti: Warrior, Assassin, Priest, Mage o Summoner.

I personaggi nel corso della loro avventura guadagnano punti abilità da spendere a piacimento in forza, destrezza, costituzione o abilità distintive della propria classe. Ognuna di queste abilità influenza varie caratteristiche del personaggio, come il numero massimo di punti vita, il numero di punti stamina per lanciare incantesimi, il quantitativo di danno massimo, il livello della propria difesa.

-3

I maghi avranno quindi abilità di lanciare incantesimi sempre più potenti, i guerrieri principalmente di migliorare le proprie abilità con le armi, i chierici (o preti) si concentreranno sulle loro abilità curative e di resuscitare i morti, e così via.

Le classi e le loro abilità sono piuttosto varie e bilanciate, perciò nessuno si sentirà troppo indifeso e la costruzione del proprio personaggio con l’esperienza di gioco diventa mano a mano divertente e profonda.

Se si tiene a mente che il gioco è stato sviluppato per il nostro beneamato iphone, Undercroft ha un incredibile numero di armi, armature, incantesimi e oggetti (pozioni, anelli, cinture, vesti magiche…). Le armi includono asce, mazze, spade, archi, coltelli da lancio ed esplosivi. Alcune possiedono proprietà magiche che le distinguono da altre, hanno infatti un danno addizionale di fuoco o ghiaccio oppure possono causare avvelenamento o impediscono l’azione del nemico per uno o più turni di gioco. Il sistema di combattimento è a turni e funziona davvero alla grande, il gameplay risulta fluido e incalzante, permettendovi turni di gioco pieni di azione oppure vi verrà data la possibilità di meditare sulla prossima mossa da eseguire. Meglio guarire il vostro guerriero o scatenare prima un fulmine per poter stordire l’avversario? A voi la scelta.

240336_2

Le armature e gli scudi (o altri oggetti magici) funzionano allo stesso modo delle armi, per usarle vanno equipaggiate. Attenzione che il minimo valore per l’abilità richiesta sia stato sviluppato in precedenza dall’eroe che dovrà usare tale oggetto. Questo significa che se il vostro valore forza è 3 e l’arma o lo scudo indica forza 5, acquistate prima esperienza e spendete i punti abilità in forza per poter usare tale oggetto.

Undercroft ha sei mappe in totale di gioco con differenti tipi di terreno, effetti atmosferici, creature e dungeon. Una cosa da notare è che una volta completata la mappa, per procedere nell’area successiva dovrete abbandonare la zona attuale senza più potervi fare ritorno in seguito. Poco male se si completano tutte le quest e liberano tutte le zone infestate prima di lasciare l’area visto che non rimarrebbe più niente da fare.

Ovviamente come già detto ogni locazione offre numerose quest da completare che vanno dall’uccidere un certo mostro (o mostri), al ritrovare persone scomparse oppure collezionare certi oggetti preziosi. Ci sarà qualche colpo di scena e un piccolo puzzle da risolvere, ma non vi voglio svelare dell’altro perché in Undercroft non vi annoierete a ripetere le stesse cose.
Esaminate ogni scrigno o roccia sempre, perché qualcosa di molto raro potrebbe esservi nascosto.
E una volta uccisi i nemici, lasceranno cadere oggetti e armi da recuperare e poter vendere nelle taverne in cambio di pozioni, cibo, riposo o quant’altro.

Esiste una mappa nell’angolo che vi permette di osservare la vostra posizione e direzione sullo schermo in ogni momento.
Con un clic è possibile visualizzarla a schermo intero e registra automaticamente la posizione dei personaggi non giocanti e le locazioni delle botteghe e taverne.

240336_3

I nemici guadagnano forza e abilità nel gioco come i vostri eroi e alcuni sono più vulnerabli di altri a certi incantesimi o immuni ad altri. Immagino non vorrete usare l’incantesimo palla di fuoco contro i demoni del fuoco.

Grafica

La grafica di Undercroft è davvero ben curata, dettagliatissima, l’atmosfera che si crea giocando in prima persona è molto suggestiva. Niente 3D reale ma dungeon in 2D con possibliltà di spostarsi comunque in 3D ruotando a scaglioni di 90° la propria visuale, proprio come i vecchi RPG.
L’interfaccia è frutto di un sistema studiato per palmare e collaudato per l’iPhone. Con pochi clic del vostro dito sarà possibile esaminare oggetti o venderne altri, risultando il tutto molto intuitivo e facile da apprendere.

Ogni nemico, oggetto, personaggio o perfino locazione ha un proprio stile e gli sprite a due dimensioni sono ricchi di animazioni ed effetti.

Sonoro

Undercroft ha una musica di sottofondo ed effetti sonori che si sposa con il vostro turno di gioco rendendola differente a seconda della mappa in cui siete. È possibile ascoltare il proprio arsenale musicale se preferite.

240336

Gli effetti sonori sono ugualmente perfettamente appropriati per accompagnare le vostre azioni.

Conclusione

Se siete dei fan degli RPG vecchio stile, adorerete questo gioco dal primo momento. C’è una versione gratuita da poter provare. Il mondo da esplorare è vasto, i dungeon e le quest sono molte, gli oggetti da collezionare per sviluppare i propri eroi sono ancora di più.

È possibile fare una visita nei forum ufficiali per scoprire che il gioco ha già corretto alcuni bug di piccola importanza che non precludono il gameplay e gli sviluppatori stanno racogliendo idee e suggerimenti per la prossima versione che conterrà ancora più oggetti e dettagli.
La giocabilità è molto alta, perché una volta terminato il gioco, potrete ricominciare scegliendo altre classi. Ognuna è davvero differente dalle altre e vi costringerà ad entusiasmanti tattiche di gioco che avevate ignorato. Davvero consigliato.

Grazie Davide per la fantastica recensione

Produttore: Rake in Grass | Download Via: AppStore | Prezzo: 3,99€ Undercroft è un RPG (gioco di ruolo) vecchio stile,…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:Senza categoria