Postino 1.0.5 – Update: Stampa le tue foto trasformandole in cartoline! | AppStore

Produttore: AnguriaLab | Download Link: AppStore | Prezzo: Gratis

immagine-7

E’ stata rilasciata una nuova versione di Postino, l’applicazione italiana che permette di trasformare le foto in splendide cartoline da recapitare in tutto il mondo. Si arriva alla versione 1.0.5 con tante novità che riguardano sopratutto gli utenti italiani ed europei.

img_0159 img_0161 img_0162

  • Ora le cartoline indirizzate verso l’Europa vengono stampate in Italia e spedite con un corriere europeo, il che porta a circa 4-5 giorni lavorativi il tempo necessario per la consegna! In precedenza i tempi erano molto più lunghi (in media 12 gg lavorativi, ovvero almeno 3 settimane contando anche i weekend) perchè la stampa e la spedizion eavveniva dagli USA.
  • L’applicazione è stata localizzata in italiano, quindi non ci saranno più problemi a capire cosa vuol dire stamps, country e cose simili.
  • La selezione dello Stato di destinazione è stata semplificata, facendolo scegliere da una rotella con i valori possibili. Così non ci saranno più utenti che scriveranno la provincia o la regione nel country, abbreviazioni varie, o ancora traduzioni scorrette del country. Tutti problemi che prima potevano causare la mancata consegna della cartolina.
  • Sono state aggiunte 12 nuove cornici, con tema natalizio e di “Buon anno”, in maniera tale da permettervi l’utilizzo dell’applicazione anche per fare gli auguri di Natale
  • E’ stata migliorata l’importazione degli indirizzi dall’applicazione Contatti
  • E’ stato implementato un nuovo meccanismo che eviterà la perdita dei francobolli in caso di reset/restore del telefono.

Trovate una recensione completa su questa splendida applicazione cliccando qui.

Produttore: AnguriaLab | Download Link: AppStore | Prezzo: Gratis E’ stata rilasciata una nuova versione di Postino, l’applicazione italiana che permette di trasformare…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: