A breve gli sviluppatori potranno far pagare gli aggiornamenti delle applicazioni AppStore

A quanto pare è in arrivo una novità nell’AppStore che riguarderà sia gli utenti che gli sviluppatori relativamente alla possibilità di ottenere aggiornamenti a pagamento per le varie applicazioni già installate nel dispositivo.

Sembra proprio che a breve gli sviluppatori potranno decidere di far pagare gli aggiornamenti più importanti delle loro applicazioni. Da un certo punto di vista la novità potrebbe essere ottimale per evitare di acquistare da zero le applicazioni già installate in precedenza, come avvenne un po’ di tempo fa con Tweetie ed il successivo rilascio a pagamento di Tweetie 2. Questa nuova funzione dell’AppStore, offrirebbe quindi la possibilità di far pagare una cifra ridotta ai possessori della versione precedente, ed una cifra più grande per i nuovi utenti.

Tuttavia, siamo sicuri che presto o tardi si abuserà anche di questa funzione e quindisaranno sempre di più gli sviluppatori che renderanno gratuito un gioco o un’applicazione per poi rilasciare un aggiornamento a pagamento, “incastrando” in un certo senso tutte le persone che hanno avuto modo di provarlo ed apprezzarlo a lungo. Tale possibilità non è stata ancora confermata ma sicuramente vi terremo aggiornati. Intanto cosa ne pensate?

A quanto pare è in arrivo una novità nell’AppStore che riguarderà sia gli utenti che gli sviluppatori relativamente alla possibilità…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: