Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

iPhone

A breve gli sviluppatori potranno far pagare gli aggiornamenti delle applicazioni AppStore 

A quanto pare è in arrivo una novità nell’AppStore che riguarderà sia gli utenti che gli sviluppatori relativamente alla possibilità di ottenere aggiornamenti a pagamento per le varie applicazioni già installate nel dispositivo.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Sembra proprio che a breve gli sviluppatori potranno decidere di far pagare gli aggiornamenti più importanti delle loro applicazioni. Da un certo punto di vista la novità potrebbe essere ottimale per evitare di acquistare da zero le applicazioni già installate in precedenza, come avvenne un po’ di tempo fa con Tweetie ed il successivo rilascio a pagamento di Tweetie 2. Questa nuova funzione dell’AppStore, offrirebbe quindi la possibilità di far pagare una cifra ridotta ai possessori della versione precedente, ed una cifra più grande per i nuovi utenti.

Tuttavia, siamo sicuri che presto o tardi si abuserà anche di questa funzione e quindisaranno sempre di più gli sviluppatori che renderanno gratuito un gioco o un’applicazione per poi rilasciare un aggiornamento a pagamento, “incastrando” in un certo senso tutte le persone che hanno avuto modo di provarlo ed apprezzarlo a lungo. Tale possibilità non è stata ancora confermata ma sicuramente vi terremo aggiornati. Intanto cosa ne pensate?

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.