Eccoci di nuovo a parlare del rapporto tra Google e Apple,  questa volta è Google che ha acquistato l’azienda Agnilux, società formata da ex dipendenti di una divisione della P.A. Semi, già acquisita da Apple.

Agnilux è una società di San Jose fondata da un numero di disertori da PA Semi, l’azienda di chip che Apple ha acquisito all’inizio del 2008 per fornire consulenza in progetti di chip ARM per prodotti come l’iPad e iPhone. Un numero consistente di dipendenti della P.A. Semi hanno lasciato Apple per formare Agnilux subito dopo che la loro precedente azienda è stata acquisita.

Non è chiaro se l’acquisizione di Google di Agnilux è ancora un altro attacco diretto contro Apple nel mercato della telefonia mobile, o se le relazioni che intendono prendere con Agnilux sono focalizzate solo sulla tecnologia server, e quindi significherebbe che l’interesse di Google nella compagnia è altrove, e la sua connessione ad Apple e PA Semi è solo casuale.

Via | Macrumors