Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Google lancia ufficialmente Android Wear 2.0 insieme ai nuovi LG Watch Sport ed LG Watch Style [Video]
Concorrenza

Google lancia ufficialmente Android Wear 2.0 insieme ai nuovi LG Watch Sport ed LG Watch Style [Video] 

Oggi Google ha annunciato il nuovo Android Wear 2.0, il sistema operativo alla base degli smartwatch concorrenti. Inoltre, Venerdì 10 Febbraio, verranno lanciati due nuovi dispositivi: l’LG Watch Sport ed LG Watch Style, entrambi già equipaggiati del nuovo sistema operativo.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

L’LG Watch Sport include un numero di funzionalità che allineano l’orologio al suo diretto concorrente, l’Apple Watch. Integra anche un nuovo tasto power rotante che corrisponde alla Corona Digitale, il supporto all’NFC per i pagamenti mobile, 4GB di storage interno ed altro ancora.

La più grande differenza tra il nuovo LG Watch Sport e l’Apple Watch, riguarda il display OLED circolare da 1,38″ e da 1,2″ per la versione Style.

I due orologi differiscono anche per altre caratteristiche e quindi per il pubblico ai quali sono destinati. Il Watch Style infatti, è più leggero, ha cinturini più personalizzabili e può essere acquistato in tre colorazioni: silver, rose gold e titanium. Come “contro” non integra nè GPS nè NFC ed ha una batteria più piccola. Viene venduto a 249$ mentre il modello Sport, disponibile in titanium e blu, viene venduto a 349$.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Android Wear 2.0

Relativamente al nuovo sistema operativo, troviamo nuovi quadranti, miglioramenti per gli allenamenti e l’introduzione del Google Assistant tra le caratteristiche principali.

Gli utenti adesso possono personalizzare un quadrante “sempre acceso” per includere diverse informazioni da visualizzare immediatamente (in maniera analoga alle “complicazioni” di Apple) tra contenuti interni e contenuti provenienti da applicazioni scaricate. Uno swipe sul quadrante, provvederà a mostrarne un secondo, configurato in maniera diversa per mostrare altre informazioni, in maniera simile a watchOS 3.

In breve, Android Wear 2.0 si può riassumere in 7 punti:

  • Migliorato il menu di navigazione tra le applicazioni
  • Possibilità di personalizzare l’interfaccia dei quadranti
  • Possibilità di aggiungere complicazioni da applicazioni di terze parti
  • Possibilità di utilizzare applicazioni anche senza un telefono connesso all’orologio
  • Nuovo Google Fit per gli allenamenti
  • Supporto ad un numero maggiore di sensori (Bluetooth, WiFi, LTE, GPS, NFC, Monitoraggio cardiaco etc)
  • Migliorato il sistema per rispondere ai messaggi

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.