iPhone

I Web Designer sono spinti ad abbandonare Flash per colpa di iPad ed iPhone

Alcuni web designer hanno iniziato a discutere con i propri clienti sulla necessità di usare Flash, a causa della mancata compatibilità con iPhone ed iPad.

I designer americani stanno spingendo i propri clienti ad abbandonare Flash, soprattutto dopo la conversione del sito del Wall Street Journal, del sito della NASA e così via. Chantelle Simoes, vice presidente del CA-based Ninth Degree Inc., ha affermato che “Sin dall’uscita dell’iPad abbiamo avuto tantissimi clienti che ci hanno comunicato che non vogliono Flash sui propri siti”, aggiungendo inoltre che questa tendenza aumenterà nel tempo ed è dovuta principalmente all’iPhone ma soprattutto all’iPad.

Quello che Adobe, e gli sviluppatori Flash, hanno sempre temuto sembra che si stia avverando e stiamo assistendo ad un passaggio graduale che porterà all’adozione di nuove tecnologie. Al momento ci sono ancora tantissimi siti che utilizzano il Flash e non tutti sono d’accordo riguardo a quello che sta succedendo. Ricordiamo infatti che il CEO di Hulu è veramente contrario e continuerà a supportare il Flash Player perchè lo ritiene affidabile, sicuro ed in grado di leggere i filmati con codec ad alta qualità con tanto di banner pubblicitari.

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!