iPhone

Fring elimina provvisoriamente il supporto a Skype dall’applicazione iPhone: Ecco le motivazioni.

Recentemente, l’applicazione Fring per iPhone è stata aggiornata, aggiungendo la possibilità di effettuare videochiamate su rete WiFi e 3G con i propri iPhone 4. Come molti di voi avranno sicuramente notato però, gli sviluppatori hanno deciso di rimuovere la possibilità di utilizzare Skype, suscitando notevoli malumori. Andiamo a vedere quali sono le ragioni dietro questa scelta.

Il successo della videochiamata su rete 3G è davvero inaspettato. Sono tantissimi gli utenti che in queste ore stanno provando il servizio e questo grava pesantemente sui server. Per essere più precisi, ecco la comunicazione ufficiale:

Wow. Che possiamo dire… siamo felicissimi!

Il successo che sta avendo fring, da quando abbiamo introdotto la videochiamata in ricezione e trasmissione su iPhone 4, è davvero incredibile.

Purtroppo ci avete colti in parte impreparati di fronte a questo inaspettato e grandissimo interesse, e con sempre più fringster che videochiamano i propri amici su Android, Symbian e iPhone stiamo riscontrando alcuni problemi di “stress” con la rete. Quindi, per liberare un po’ di banda per l’utilizzo della videochiamata fring-to-fring, abbiamo temporaneamente ridotto il supporto al protocollo di terze parti Skype. Vi ringraziamo per la vostra comprensione.

Dateci e dentro e videochiamate tutti i vostri amici!

La notizia non farà piacere a tutte le persone che sostanzialmente utilizzavano fring soltanto per Skype ma comunque la limitazione durerà ancora per poco. Non appena verranno potenziati i server oppure ridotto il traffico generato dalle videochiamate, il supporto a Skype tornerà di nuovo attivo. La videochat al momento rappresenta una bella novità per tutti gliutenti iPhone ed è quindi normale che chiunque cerchi di provarla almeno una volta. Le cose dovrebbero sistemarsi nel giro di qualche giorno.

Grazie Rob

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!