E’ la fine per Google Nexus One. Non ci sarà nessun nuovo arrivo.

Nexus One, il primo cellulare marchiato Google e creato da HTC, è giunto alla fine della sua breve “carriera”: il dispositivo, infatti, non verrà più venduto e nemmeno confezionato nelle fabbriche dedicata. L’acquisto resterà possibile con gli operatori che hanno ancora delle scorte nei magazzini e l’assistenza, per quanto possibile, sarà ancora fornita.

Le vendite del terminale sono state da subito un fallimento, nonostante la volontà della società che ha cercato di renderlo migliore con l’introduzione di Android 2.2 (Froyo). Nexus One è stato (e lo è tutt’ora) un ottimo concorrente del tanto conosciuto iPhone, nonostante Android riesca a vendere 160mila pezzi al giorno e le applicazioni all’interno dell’Android Market aumentino di giorno in giorno.

Per quanto riguarda l’atteso Nexus Two, è probabile che si trattasse soltanto di un rumor. A supportare Android ci saranno tanti altri terminali, prodotti da costruttori diversi che, sempre secondo alcune voci, riceveranno il nuovo update 3.0 (Gingerbread) entro il prossimo Natale.

Via | Cellulari Ad Hoc

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!