Wiko presenta i nuovi WIM e Upulse e molti accessori | MWC17

In occasione del Mobile World Congress 2017, Wiko, il brand francese di telefonia che si contraddistingue per l’approccio Game Changer, svela oggi le sue ultime novità della gamma smartphone e accessori.

I prodotti presentati da Wiko sono i seguenti:

GLI SMARTPHONE

  • Wiko WIM e WIM Lite: un top di gamma con un comparto fotografico per risultati professionali e per un’esperienza video senza precedenti, accompagnato da una versione Lite
  • Upulse e Upulse Lite: i nuovi arrivati della famiglia Urange

GLI ACCESSORI

  • WiMATE Lite: l’activity tracker waterproof con una durata della batteria fino a sei mesi
  • WiMATE Prime: lo smartband con schermo AMOLED, memoria interna e cardiofrequenzimetro con sensore PPG
  • WiSHAKE True Wireless: gli auricolari senza fili abilitati ai comandi vocali, con custodia power-bank

Wiko WIM e caratteristiche tecniche

Wiko WIM è dotato di due fotocamere posteriori RGB e Black&White con sensore Sony IMX258, entrambe da 13 MP, che accoppiate al Dual LED Tone Flash e ad un’apertura di 2.0, vantano l’innovativa Qualcomm® Clear Sight Technology e l’ottimizzazione firmata DxO, per consentire una migliore de definizione degli scatti in qualsiasi condizione di luce. Un’esperienza dal risultato professionale completata dalla possibilità di salvare le immagini in formato RAW, conservandone la più alta definizione. Inoltre, per scattare selfie sempre perfetti, WIM propone una fotocamera anteriore da 16MP con LED Flash.

Il nuovo device Wiko offre la possibilità di registrare video in 4K, anche in movimento, grazie allo stabilizzatore delle immagini e all’auto-zoom, ai quali si aggiungono le funzioni Slow Motion e Time Lapse, permettendo effetti di alta qualità. Per sublimare ulteriormente l’esperienza visiva, WIM vanta un display da 5.5’’ Full HD con tecnologia AMOLED, al fine di rendere immediatamente sullo schermo i colori vibranti ed intensi delle immagini catturate, con una elevata densità di 401 PPI.

WIM sostiene l’eccellenza del comparto fotografico con la potenza del processore Qualcomm Snap- dragon 626 Octa-core da 2.2. GHz con 4GB di RAM, connettività 4G LTE Categoria 6, VoLTE e VoWiFi, sensore NFC. Disponibile inoltre il Bluetooth multipairing per associare fino a 4 device differenti simultaneamente.

Wiko WIM è disponibile nelle versioni da 32GB e 64GB di ROM (espandibili con microSD fino ad ulteriori 128GB) e dispone di una batteria da 3.200 mAh dotata di tecnologia Qualcomm® Quick ChargeTM che permette di raggiungere il 60% di carica in soli 30 minuti.

L’utilizzo di Wiko WIM è sempre intuitivo, adatto sia agli utenti più esigenti che ai meno esperti. Grazie al sensore d’impronte selettivo è possibile custodire i propri dati in totale sicurezza, associando fino a cinque impronte digitali ad altrettante applicazioni, nonché accedere in modo semplice e veloce alle funzioni preferite. Inoltre, la nuova interfaccia Wiko UI, la quale si appoggia in maniera non invasiva all’ultima versione di Android Nougat, offre interessanti funzionalità come la Smart Left Page 2.0 dove vengono raccolti i contatti e le app più utilizzate, informazioni e notifiche, infine il Kids mode, per permettere di bloccare l’accesso a determinate app e comandi ai più piccoli.

Wiko WIM è disponibile nei colori Nero, Bianco e Gold, con altrettante niture: Mat, Carbon e Chroming e sarà commercializzato in Italia a partire da Giugno al costo di 399,00 €.

Wiko WIM Lite e caratteristiche tecniche

Sfruttando i vantaggi di WIM, ma ad un prezzo più accessibile, WIM Lite si caratterizza per le dimensioni più compatte, ma pur sempre dotato di un comparto fotografico di altissima qualità.

Il nuovo smartphone Wiko presenta infatti una fotocamera posteriore da 13 MP con Dual ash LED, la cui ottimizzazione è frutto della medesima collaborazione con Qualcomm e DxO, e una fotocamera anteriore da 16MP per selfie perfetti anche in scarse condizioni di luce: immagini e video sono fruibili su un display 5” FULL HD IPS. Inoltre, così come per il device flagship, anche WIM Lite garantisce video eccellenti in FULL HD, che beneficiano analogamente dello stabilizzatore Vidhance® e dell’auto zoom, nonché degli speciali effetti di Time Lapse e Slow Motion.

WIM Lite monta un processore Qualcomm® Snapdragon 435 Octa-Core da 1,4 GHz con 3GB di RAM e 16GB di ROM, connettività 4G LTE Categoria 6 ed una batteria da 3.000 mAh che consente un’autonomia ottimale dello smartphone.

WIM Lite garantisce la stessa esperienza d’utilizzo intuitiva di WIM, grazie alla presenza del sensore d’impronte selettivo situato sul retro e alla nuova interfaccia Wiko UI, che offre utili funzionalità come la Smart Left Page 2.0 e Kids Mode.
Disponibile nei colori Nero e Bianco, abbinabile ad altrettante finiture: Ultra Gloss e Mat. Sarà disponibile in Italia a partire da Giugno e verrà commercializzato al costo di 249,99 €.

Wiko Upulse

Upulse è un device concepito per l’esperienza quotidiana, non trascurando lo stile: si caratterizza infatti per la scocca in metallo spazzolato, disponibile nei 3 colori Antracite, Silver e Rose Gold, con sensore d’impronte posizionato a filo sul retro.

Upulse è soprattutto affidabilità e completezza: oltre a un display da 5.5” HD, questo smartphone è dotato di un processore Quad-Core da 1.3 GHz, con 3GB di RAM per una performance multimediale veloce e reattiva ed una memoria interna da 32GB o 64GB di ROM, entrambe espandibili fino a 128 GB con MicroSD. L’interfaccia Wiko UI si accoppia naturalmente all’ultima versione di Android Nougat, garantendo semplicità di utilizzo e autonomia ottimizzata da una batteria da 3.000 mAh.

La fotocamera posteriore da 13 MP assicura ottimi scatti e video perfetti, grazie anche alla funzione Auto-scene Detection, che ottimizza la qualità delle immagini adattandosi automaticamente a differenti condizione di luce. Presenta inoltre una fotocamera anteriore da 8 MP con Selfie e Flash e filtri live, che garantisce una risposta veloce e immediata, grazie alla possibilità di immortalare i propri selfie e utilizzando come comando il sensore d’impronte. Sarà disponibile in Italia a partire da Giugno e sarà commercializzato al costo di 199,99 €.

Wiko Upulse Lite

Per gli utenti che prediligono uno smartphone con dimensioni più contenute ma che ovviamente non vogliono rinunciare alle ottime caratteristiche tecniche di Upulse, Wiko propone la versione Upulse Lite, che presenta un display da 5.2” HD nella stessa scocca in metallo di Upulse, mantenendo il medesimo assetto nel comparto fotografico e la memoria interna da 16GB espandibile con MicroSD, in questo caso associata a 3GB di RAM.

Sarà disponibile in Italia a partire da Giugno e sarà commercializzato al costo di 179,99 €.

WiMATE Lite: waterproof e no a sei mesi di carica no-stop

Colorato, leggerissimo e discreto, il nuovo activity tracker WiMATE Lite è il compagno ideale per monitorare le proprie attività quotidiane e i progressi registrati ad ogni allenamento. Consente la ricezione di noti che grazie a un pratico LED multifunzionale e alla funzione vibrazione.

Resistente all’acqua dolce fino a 3 ATM, il nuovo WiMATE Lite si differenzia anche per un’incredibile autonomia che garantisce fino a sei mesi di carica ininterrotta prima che sia necessario sostituire la batteria. Dotato di tecnologia Bluetooth, WiMATE Lite è facilmente gestibile attraverso la nuova applicazione dedicata di Wiko, disponibile su Play Store e AppStore. WiMATE Lite è anche compatibile con Google Fit e HealthKit.

Disponibile in quattro diversi colori, per adattarsi al meglio ad ogni stile. Sarà disponibile in Italia da Giugno e verrà commercializzato al costo di 49,99 €.

WiMATE Prime: schermo AMOLED, memoria interna e cardiofrequenzimetro con sensore PPG

Per chi desidera un assistente personale decisamente multitasking, Wiko propone WiMATE Prime, lo smartband del brand francese nella sua versione più evoluta.

Grazie al display con tecnologia AMOLED a 16M di colori, più grande e luminoso, e al sensore PPG che monitora automaticamente il battito cardiaco 24 ore su 24, WiMATE Prime è l’alleato perfetto per chi conduce uno stile di vita intenso.

Dotato di un sistema GPS che permette di tracciare il proprio percorso durante l’attività fisica, il nuovo smartband Wiko garantisce una resistenza all’acqua fino a 3 ATM e un’autonomia fino a 5 giorni.
Il nuovo WiMATE Prime è il miglior compagno anche per il tempo libero: la memoria interna da 4GB consente di salvare direttamente i dati sullo storage dello smartband ed è anche possibile ascoltare musica collegando il dispositivo tramite Bluetooth al proprio smartphone.

Le funzioni di WiMATE Prime sono gestibili con la nuova applicazione dedicata di Wiko, disponibile su Play Store e App Store. E’ inoltre compatibile con Google Fit e HealthKit.

Il cinturino dal design ergonomico, sottile ed elegante, è intercambiabile e disponibile in varie colorazioni. Sarà disponibile in Italia a partire da Giugno e verrà commercializzato al costo di 169,99 €.

WiSHAKE True Wireless: comandi vocali e custodia power-bank

I nuovi auricolari WiSHAKE True Wireless Wiko hanno un design compatto ed elegante e assicurano fino a dieci ore di uso no-stop. Semplici da utilizzare grazie ai pratici comandi integrati e all’elegante custodia che si trasforma in un power-bank da 450 mAh, consentendo di ricaricare gli auricolari in qualsiasi momento.

Tra le altre funzionalità dei nuovi WiSHAKE True Wireless anche il Quick Launcher per Google. Verranno commercializzate al costo di 79,99€ e saranno disponibili in Italia a partire da Giugno.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
2
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: