Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

GUIDA ISPAZIO: Come creare suonerie per iPhone con iTunes 10 e precedenti
Guide

GUIDA ISPAZIO: Come creare suonerie per iPhone con iTunes 10 e precedenti 

Ieri vi abbiamo segnalato la rimozione di una funzione di iTunes che permetteva di creare le suonerie per iPhone, tuttavia, esiste un altro metodo, sempre incluso in iTunes, che permette di ottenere lo stesso risultato in pochi e semplici passaggi. Andiamo quindi a vedere in questa guida cosa occorre fare per creare una suoneria iPhone da iTunes 10 e precedenti.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

1. Innanzitutto, è necessario scegliere la canzone della nostra libreria che vogliamo trasformare: clicchiamo con il tasto destro su di essa e selezioniamo “Informazioni”.

2. Spostiamoci nel tab “Opzioni” ed impostiamo il tempo di inizio e fine della suoneria: è importante ricordare che il limite massimo per una suoneria compatibile con iPhone è di 40 secondi.

3. Una volta impostato il “timer”, chiudiamo la finestra e, facendo nuovamente click con il tasto destro del mouse sul brano, scegliamo di convertirlo in AAC. A questo punto avremo 2 brani identici, differenziati solamente dal formato e dalla durata, che sarà al massimo di 40 secondi per uno dei due.

4. Trasciniamo il brano creato sul desktop e cancelliamolo successivamente dalla libreria iTunes.

5. Windows. Se non visualizzate le estensioni dei file, entrate in Pannello di Controllo > Opzioni Cartella > Visualizzazione e deselezionate la voce “Nascondi estensioni per i tipi di file conosciuti”. A questo punto rinominate il file della suoneria appena spostato sul desktop cambiano l’estensione da “m4a” a “m4r”. Adesso, con un doppio click sull’icona, potrete inserire nuovamente il file in iTunes e lo ritroverete direttanemente nella sezione “Suonerie”.

5. Mac. Quando eliminiamo il file da iTunes è importante selezionare “Mantiene documento” anzichè “Sposta”. Adesso andiamo a rinominare il file sul desktop cambiando estensione da “m4a” a “m4r” dopodichè riportiamo il file in iTunes con un  doppio click sullo stesso e finalmente lo vedremo apparire direttamente nella sezione “Suonerie”.

6. Arrivati a questo punto basterà sincronizzare l’iPhone con il computer e troverete la suoneria direttamente in Impostazioni > Suoni. Buon divertimento!

Grazie Stefano

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.