Jailbreak

Ecco SHAtter, l’exploit universale per il Jailbreak, mostrato in un video!

Il Rilascio del Jailbreak dell’iOS 4.1 per tutti i device, compresi iPod touch 4g e iPhone 4 aggiornati è sempre più vicino. Infatti, questa mattina sul blog del DevTeam è comparso un post con un video, nel quale viene mostrato un iPod touch di 4a generazione Jailbroken, con Cydia installato, percentuale della batteria abilitata e accesso shell a livello di root.

L’articolo ricorda, inoltre, che l’exploit e il corrispettivo payload sono stati sviluppati da @pod2g, anche se l’exploit stesso è stato scoperto da @p0sixninja del Chronic DevTeam.

Il jailbreak visibile nel video qui sopra è stato ottenuto utilizzando un Custom Firmware creato con una versione beta modificata di PwnageTool, che integra appunto SHAtter.
Gli hacker sopra citati stanno però sviluppando un tool che consente di effettuare la procedura senza il ripristino.
Viene come al solito ricordato che non è una cosa che si può realizzare in poco tempo, quindi bisogna pazientare e attendere aggiornamenti dal canale twitter ufficiale del Chronic DevTeam o del DevTeam stesso.

State certi che appena verremo a conoscenza di qualsiasi particolare o aggiornamento su SHAtter e sul Jailbreak per i dispositivi suddetti vi aggiorneremo, quindi continuate a leggerci :)

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!