Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

iPhone

Apple non concede l’iPhone a 3 ITALIA

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Apple non ha accettato le proposte avanzate dall’amministratore delegato di Tre Italia, Vincenzo Novari. A farlo sapere è Macitynet in un recentissimo articolo sul blog. E’ dunque definitivo: Niente iPhone 3G con Tre, anche se ormai c’era da aspettarselo. In passato abbiamo dedicato due articoli a questa vicenda, e potete leggerli cliccando qui, e qui. Lo scetticismo sull’intera faccenda è sempre stato forte da parte nostra, sopratutto questi ultimi giorni, dato che avevano assicurato l’inizio della collaborazione e quindi della commercializzazione dell’iPhone 3G per Settembre. Le tariffe che riguardano la navigazione ad internet, inoltre, non erano cosi convenienti come promesso, a parte “Naviga3”, che avrebbe previsto un costo di 3€ a settimana, in cambio di 100MB di navigazione Web dall’iPhone. Potete leggere tutte le altre informazioni, direttamente dalla fonte.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.