Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Rumors

HTC potrebbe lanciare il primo smartphone con schermo 3D al MWC2011.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Stando a quanto riportato da Techonlino, la taiwanese HTC potrebbe presentare durante il Mobile World Congress 2011 il primo smartphone con schermo 3D.

La HTC già in passato è stata la prima ad introdurre nuove tecnologie. Per questo motivo c’è sicuramente un’altissima probabilità che il rumor si concretizzi.

Non si ha ancora nessuna notizia ovviamente di come sarà questo schermo, ma obiettivamente si tratterà sicuramente di un display auto 3D, che non richiederà quindi occhialini per “attivare” l’effetto, un pò come succede con il Nintendo 3DS.

Il problema però di questi schermi è che con l’attuale tecnologia richiedono una visione da un angolo molto ridotto. In parole povere, per vedere l’effetto, bisogna posizionare lo sguardo in linea retta e senza troppa angolazione.

Vedremo se tra tre mesi la HTC ci saprà stupire…

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.