Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Concorrenza

Ecco il Motorola Atrix 4G: lo smartphone che si trasforma in un notebook. [Video]

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Durante il CES di Las Vegas, Motorola ha presentato un nuovo dispositivo davvero molto interessante: si tratta dell’Atrix 4G ed è uno smartphone Android in grado di ‘trasformarsi’ in un notebook.

Il Motorola Atrix 4G sarà dotato di un processore dual core Tegra 2 ed utilizzerà Android 2.2 (aggiornabile al 2.3). Finora nulla di eclatante, eccetto per il fatto che questo nuovo smartphone potrà essere collegato ad un particolare dock, che lo trasformerà in un vero e proprio portatile.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

" />

Questo nuovo dispositivo supporterà le reti HSPA+ ed avrà uno spessore di circa 11 millimetri. Non sappiamo ancora nulla circa la data di vendita, quello che è certo però è che sarà disponibile anche in Europa, ad iniziare dall’Inghilterra.

grazie a Justin per la segnalazione!

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.