Stando alla notizia riportata dal sito AppleInsider, la Apple avrebbe depositato un nuovo brevetto dal quale si evince la lavorazione ad un nuovo progetto che renderà possibile la visualizzazione di alcune notifiche basilari sullo schermo dell’iPhone/iPod Touch anche se questo è in stand-by. La Apple parla di un secondo sistema di retroilluminazione a basso consumo energetico che eviterà all’utente di accendere lo schermo dell’iPhone/iPod Touch per controllare lo stato della batteria o semplicemente se ci sono chiamate perse, email ed sms non letti.

Questo sistema secondario sarà in grado di attraversare alcune regioni semitrasparenti del sistema di retroilluminazione principale sino ad arrivare al display dell’iPhone. Il fascicolo di 24 pagine, pubblicato per la prima volta questa settimana dal “United States Patent and Trademark Office”, è stato accreditato ad un ingegnere Apple, Michael Rosenblatt.

[Fonte]