Rumors

Apple è in procinto di realizzare un iPhone più piccolo e senza obbligo di contratto? | Rumors

Era da tempo ormai che non si udivano più rumors sul cosiddetto “iPhone Nano”, ma sembra che questa sera la storia sia ricominciata. Secondo quanto riportato da Bloomberg, infatti, Apple sarebbe in procinto di realizzare un iPhone più piccolo e senza l’obbligo di sottoscrivere un contratto.

PUBBLICITÀ

Sembra infatti che Apple stia lavorando ad una versione rimpicciolita e più economica dell’attuale iPhone. Il presunto prototipo sembra avere un display da 2.3″

Per contenere i costi di produzione e quindi quelli di vendita, l’iPhone Nano (se così vogliamo chiamarlo) monterà processore, display e componentistica in generale simili a quelli dell’attuale iPhone 4.

Apple starebbe inoltre lavorando a un iPhone “dual-mode”, ossia capace di lavorare sulle reti GSM e CDMA contemporaneamente, e a una SIM universale, che sarebbe utile per passare da network a network.

Il prezzo stimato, potrebbe essere di 200$, a differenza di quello dell’iPhone 4 che, se acquistato senza contratto in USA, costa 600$.

Ovviamente parliamo di rumors, che vi consigliamo caldamente di considerare con le dovute precauzioni.

Via | 9to5mac

PUBBLICITÀ

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button