macOS

Nvidia rilascia i driver delle schede grafiche con architettura Pascal per macOS

Oggi Nvidia ha rilasciato la prima versione beta dei driver delle schede grafiche con architettura Pascal per macOS. In questo modo potremo sfruttare le nuove GTX serie 1000 con un qualsiasi dispositivo Mac, oppure utilizzando un sistema Hackintosh.

Apple da qualche anno ha deciso di adottare le schede video AMD nei propri computer portatili e fissi. Per questo motivo i driver Nvidia non erano più indispensabili, ma con la recente diffusione delle eGPU e dei sistemi Hackintosh, Nvidia ha deciso di rilasciare la prima versione beta dei driver delle schede video con architettura Pascal. Stiamo parlando delle più recenti GPU serie 1000, più precisamente dalla 1050 fino alla nuovissima Nvidia GTX Titan Xp, passando da GTX 1050 Ti, 1060, 1070, 1080 e 1080 Ti.

I driver per macOS sono disponibili per il download da questo indirizzo. Una volta installati sul vostro Mac o Hackintosh, sarà possibile sfruttare tutte le schede video sopra menzionate. Trattandosi di una versione beta, questi driver non sono stati ancora ottimizzati al meglio, ma stando alle prime segnalazioni degli utenti, sembrano funzionare già molto bene. Per poterli sfruttare ad esempio su un MacBook Pro del 2016, sarà necessario acquistare un adattatore eGPU, una scheda video Nvidia e collegarli insieme tramite la nuova porta Thunderbolt 3.

Via | 9to5Mac

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!