Tutti sappiamo che l’economia mondiale non sta andando troppo forte ultimamente, ma l’AppStore sembra non avvertire affatto questa crisi. Charles Teague, ha analizzato le vendite, ed è riuscito a tracciare un quadro generale sugli andamenti:

Il grafico qui in basso, mostra il numero di nuove applicazioni che vengono rilasciate ogni giorno in AppStore, sin dalla sua prima presentazione che risale a 5 mesi fa. Come potete notare è un numero che contnua a crescere, in maniera anche abbastanza radicale nelle ultime settimane:

Attualmente troviamo circa 10.000 applicazioni in totale e 140 nuove entrate ogni giorno, disponibili al download. La relazione tra le applicazioni a pagamento e quelle gratuite è di 7:2 ed il costo medio è di 4.15$ Il grafico seguente, mostra il costo (sempre in media) delle varie applicazioni relativamente alla categoria a cui appartengono:

Tra tutte le categorie, quella dei giochi è sicuramente la più popolare. Anche se rappresentano “soltanto” il 23% delle applicazioni, riescono a generare il 40-50% dei download totali. Quest’ultimo grafico mostra la percentuale di vendita attribuibile ad ogni categoria:

L’applicazione più costosa in assoluto (escludendo quelle rimosse) è iRa, ma trovate queste ed altre informazioni ancora, direttamente sul blog dell’autore.

[Via]