Giornata di grandi novità per Apple. L’azienda di Cupertino ha da poco comunicato a tutti i resellers che non invierà più la versione scatolata di MobileMe per dare spazio esclusivamente alla vendita digitale del servizio.

Ormai da tempo Apple sta lentamente modificando MobileMe, e la scelta di eliminare il box fisico per dar spazio esclusivamente alla vendita digitale, potrebbe lasciar intendere che voglia vendere tutte le scorte retail, per poi trasformarlo in un servizio gratuito.

Inoltre, l’imminente apertura del nuovo data center nel North Carolina che sarà ufficialmente utilizzato anche per supportare iTunes e lo stesso MobileMe, lascia intendere che per Apple il futuro è sempre più basato sul cloud computing.

via | macrumors