Sviluppo

Apple rilascia la versione 4.1 di Xcode per gli sviluppatori, compatibile con Mac OS X Lion

Tra le tantissime novità introdotte da Apple nella giornata di oggi, compare anche l‘introduzione di una nuova build di XCode che sarà necessaria esclusivamente agli sviluppatori che vogliono programmare per il nuovo Mac OS X Lion.

Si tratta esclusivamente di una pre-relase, dedicata solo agli sviluppatori che hanno in programma di utilizzare la nuova beta di Mac OS X Lion rilasciata da Apple qualche ora fa.

Ecco tutte le novità di questa build:

  • pieno supporto per Mac OS X Lion;
  • Xcode 4 utilizzerà una finestra unica per velocizzare i processi;
  • l’interfaccia di costruzione è integrata direttamente con quella di Xcode;
  • l’assistente mostra una finestra con i file complementari;
  • il Version Editor con questa versione è in grado di mostrare un paragone in tempo reale tramite la SCM history, usando Git o Subversion;
  • è possibile visualizzare gli errori nel codice della vostra applicazione che saranno corretti automaticamente da Fix-It;
  • Tabs ora salva una sola screen per ogni programma;
  • LLVM v 2.0 include pieno supporto per i linguaggi C, Objective-C, e C++ ;
  • LLDB debugger è diventato più veloce ed usa meno memoria rispetto al motore di debugging del GDB;
  • Introdotta la funzione “System Trace” negli strumenti, assieme a nuove funzioni per iOS, come la OpenGL ES;

Ovviamente per poter accedere a questa alla pre-relase di XCode 4.1, dovrete essere iscritti al Mac Developer Program.

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!