Vi abbiamo più volte parlato di Pwn2Own questa conferenza annuale in cui gli hacker di tutto il mondo cercano di scoprire le vulnerabilità dei software, dei sistemi operativi e dei dispositivi Mobili al fine di aiutare le aziende a risolvere queste falle di sicurezza. Anche quest’anno Charlie Miller, che da 3 anni a questa parte contribuisce alla sicurezza di Safari, ha scoperto un nuovo exploit per il Jailbreak dell’iPhone 4 con iOS 4.3.

Il funzionamento di questo exploit verrà dimostrato domani durante il corso dell’evento. Charlie ha però dichiarato che questo exploit non è ancora stato testato su tutti i dispositivi quindi non sa se effettivamente funziona per tutti.

Purtroppo l’evento si terrà domani 10 Marzo, e qualora dovesse vincere il contest, Miller dimostrerà ampiamente quali falle utilizza per riuscire ad eseguire il Jailbreak. L’esperienza passata ci ha già insegnato che Apple è in grado di fixare i problemi in meno di 24 ore per cui la versione di iOS 4.3 finale, prevista per l’11 Marzo, potrebbe essere completamente invulnerabile a questo tipo di Jailbreak.

Via | GadgetsDNA