PUBBLICITÀ
Apple Pay

Come verificare se Apple Pay è già attivo sul proprio iPhone oppure no

Apple Pay è ufficialmente disponibile in Italia! L’attivazione del servizio tuttavia, è ancora in fase di rollout.

Stiamo ricevendo tante email e segnalazioni sul nostro gruppo Telegram e sulla Pagina Facebook, quindi per evitare di farvi disperare, vogliamo chiarire la situazione.

Per abilitare Apple Pay NON dovete fare assolutamente nulla. E’ un processo automatico e si sta attivando da remoto poco per volta.

Come verificare se Apple Pay è già attivo o meno

Aprite l’applicazione Wallet. Se vedete qualcosa del genere, Apple Pay non è ancora attivo.

Vi ripetiamo che non occorre che voi facciate nulla per cambiare questa situazione. Entro la fine della mattinata sarà attivo per tutti. Dovete soltanto attendere il rollout. Se Wallet invece appare così, allora Apple Pay è attivo e potete iniziare ad aggiungere la vostra carta di Credito.

Come aggiungere una carta di credito

Se la vostra carta di credito si appoggia ad un conto corrente bancario UniCredit o Carrefour Banca, potete aggiungere la carta direttamente. Se invece utilizzate un’altra banca, siete tutti obbligati ad utilizzare Boon. Scaricate quindi l’applicazione da App Store e seguite le indicazioni in questa pagina per abilitare i pagamenti tramite Apple Pay.

Piccolo trucco

Se proprio non resistete e volete velocizzare la possibilità di attivare Apple Pay, entrate in Impostazioni > Generali > Lingua e Zona > Formati Regionali e cambiate Regione in “Spagna”.

Aprite Wallet, verificate di avere Apple Pay, poi aprite Boon ed aggiungete la carta a Wallet. Dopo averla inserita, reimpostate il Paese su Italia.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button