Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Ecco le custodie degli iPhone 8, 7s e 7s Plus insieme a quelle dei nuovi iPad 10,5″ e iPad 12,9″ | Leaks
Rumors

Ecco le custodie degli iPhone 8, 7s e 7s Plus insieme a quelle dei nuovi iPad 10,5″ e iPad 12,9″ | Leaks 

In rete sono state diffuse le cover dei prossimi dispositivi Apple. Troviamo sia soluzioni per i nuovi iPad che per i nuovi iPhone, dalle quali possiamo renderci conto di forma e dimensioni.

C’è una sorta di tacito accordo tra Apple ed i produttori di Custodie che permette a quest’ultimi di avere già dei prodotti pronti quando viene lanciato il dispositivo. Oggi possiamo definirla “la giornata delle Cover” perchè sono state pubblicate tantissime foto, da fonti diverse, che ci mostrano le presunte custodia di iPhone 8, iPhone 7s, iPhone 7s Plus ed anche dei nuovi iPad da 10,5″ e da 12,9″.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Partiamo proprio dall’iPad. A quanto pare non ci sarà più un modello “Mini”. Le vendite non sono così alte da diversificare così tanto i prodotti. Per Apple potrebbe avere più senso limitare la linea di produzione e focalizzarsi di più sulle caratteristiche dei due nuovi iPad.

Le custodie trapelate si riferiscono ad un modello da 10,5 pollici e ad un iPad Pro più grande, entrambi con la fotocamera verticale che riprende lo stile dell’iPhone 8. Queste particolari custodie offrono anche un alloggiamento per la Apple Pencil.

 

Per quanto riguarda le custodia per iPhone invece, la fonte riferisce che sono state costruite in base alle informazioni fornite dalla Foxconn (la fabbrica che produce i pezzi e che assembla gli iPhone veri e propri).

Per quanto riguarda gli iPhone 7s e 7s Plus, le cover sono identiche a quelle precedenti. Sull’iPhone 8 invece troviamo la fotocamera verticale ed una dimensione leggermente superiore a quella dell’iPhone 7.

 

Questa stessa fonte riferisce che la forma è confermata al 100%. Il Touch ID non sarà sul retro del dispositivo bensì integrato nello schermo oppure all’interno del tasto di accensione (come fa SONY). In alcuni stampi infatti, il tasto di accensione dell’iPhone 8 appare molto più lungo rispetto agli altri smartphone.

 

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.