Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Apple presenta iOS 11 con tante novità per iPhone ma molte di più per iPad
iOS 11

Apple presenta iOS 11 con tante novità per iPhone ma molte di più per iPad 

Apple ha presentato iOS 11, che è stato già rilasciato in una versione per sviluppatori, e arriverà a fine Giugno nella prima beta pubblica e sarà rilasciato a Settembre per tutti. iOS 11 fa un balzo in avanti su iPhone ma un salto nel futuro su iPad. Andiamo a capire il motivo di quest’affermazione.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

ios 11

Apple ha presentato oggi un’anteprima di iOS 11, un importante aggiornamento del sistema operativo mobile più evoluto al mondo, che in autunno offrirà nuove esperienze e centinaia di funzioni per iPhone e iPad. iOS 11 è la maggiore release software di sempre per iPad e integra potenti funzioni multitasking, l’app File e nuovi modi di utilizzare Apple Pencil. La realtà aumentata sta per approdare su centinaia di milioni di dispositivi iOS con una nuova piattaforma che permetterà agli sviluppatori di creare app in cui gli utenti potranno sovrapporre contenuti virtuali a scene reali. Core ML offre agli sviluppatori capacità di machine learning on-device che permetteranno di creare app in grado di prevedere, imparare e diventare via via più intelligenti. Altre funzioni includono la possibilità di versare somme di denaro fra amici con Apple Pay, “Non disturbare” alla guida per restare concentrati unicamente sulla strada, Siri ancora più intelligente e con una nuova voce, nonché innovative capacità professionali per Foto e Fotocamera. iOS 11 è disponibile da oggi in anteprima per gli sviluppatori e sarà disponibile come aggiornamento software gratuito per iPhone e iPad in autunno.

“Con iOS 11 offriamo la più grande piattaforma AR al mondo; già da oggi gli sviluppatori potranno iniziare a realizzare esperienze AR grazie a ARKit per centinaia di milioni di utenti iPhone e iPad,” ha dichiarato Craig Federighi, Senior Vice President Software Engineering di Apple. “iOS 11 offre agli utenti iPad potenti funzioni per sfruttare appieno il potenziale del dispositivo nonché centinaia di novità e aggiornamenti incredibili per le app iOS che gli utenti iPhone e iPad utilizzano ogni giorno.”

iPad diventa ancora più potente 

iOS 11 rende ancora più potente il multitasking su iPad con un nuovo Dock personalizzabile, per accedere rapidamente da qualsiasi schermata alle app e ai documenti consultati più di frequente, e con uno switcher applicazioni riprogettato, per passare più facilmente da un’app all’altra o da una coppia di app attive all’altra, in Split View e ora anche Slide Over.

La nuova app File permette di tenere tutto in un unico posto, che si tratti di documenti archiviati localmente, su iCloud Drive o tramite altri provider come Box, Dropbox, ecc.; e con il drag and drop disponibile a livello di sistema è possibile spostare facilmente immagini e testi. Apple Pencil e iPad sono ancora più integrati, con il supporto per l’inserimento di disegni mentre si scrive un appunto o un messaggio e una nuova funzione che permette di prendere appunti al volo in Note, aprendo l’app dalla schermata di blocco quando si tocca il display con Apple Pencil.

Esperienze AR per iPhone e iPad

Apple introduce una nuova piattaforma per aiutare gli sviluppatori a creare esperienze AR di alta qualità per iPhone e iPad utilizzando la fotocamera, i potenti processori e i sensori di movimenti integrati nei dispositivi iOS. ARKit consente agli sviluppatori di sfruttare le più recenti tecnologie di computer vision per realizzare contenuti virtuali dettagliati da sovrapporre a scene reali per offrire esperienze di gioco interattive, esperienze di shopping più coinvolgenti, esperienze di design industriale e tanto altro.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Siri è ancora più utile e naturale

Siri è l’assistente personale più popolare al mondo, con oltre 375 milioni di dispositivi attivi che accedono a Siri ogni mese in ben 36 Paesi. Grazie ai più recenti sviluppi nell’apprendimento automatico e nell’intelligenza artificiale, le nuove voci maschili e femminili sono più naturali ed espressive, regolano intonazione, tono, accento e ritmo mentre parlano e possono tradurre parole e frasi inglesi in cinese, francese, italiano, spagnolo o tedesco. Siri non ha ottimizzato solo la voce: utilizza infatti le capacità di apprendimento on-device per offrire esperienze ancora più personali in base all’utilizzo di Safari, News, Mail, Messaggi e non solo. Per esempio, man mano che impara gli argomenti o i luoghi preferiti degli utenti quando navigano in Safari, li suggerirà quando scrivono in Mail, Messaggi e altre app.

Funzioni professionali per Foto e Fotocamera 

Con iOS 11, è possibile scattare foto in modalità Ritratto con stabilizzazione ottica dell’immagine, flash True Tone e HDR, per dare un tocco professionale ad ogni scatto. Le Live Photos sono più espressive grazie ai nuovi effetti Loop e Rimbalzo, che creano loop video continui, mentre Esposizione lunga può catturare movimenti prolungati. In Foto, i filmati di Ricordi sono ottimizzati per essere riprodotti sia in verticale che in orizzontale; inoltre vengono creati più Ricordi, come le foto degli animali di casa oppure dei compleanni. Con iOS 11, Apple introduce una nuova tecnologia chiamata High Efficiency Image File Format (HEIF), che riduce le dimensioni di ogni foto scattata con iPhone 7 e iPhone 7 Plus.

Paga gli amici con Apple Pay

Gli utenti di Apple Pay potranno effettuare e ricevere pagamenti tra amici e parenti in modo facile, veloce e sicuro. Per esempio potranno inviare somme di denaro e ricevere pagamenti direttamente in Messaggi, oppure dire a Siri di pagare qualcuno utilizzando le carte di credito o debito già presenti in Wallet. Quando gli utenti ricevono un pagamento, il denaro viene accreditato sul nuovo conto Apple Pay Cash personale. Potranno utilizzare subito i soldi per pagare un amico, fare acquisti in negozi, app e sul web con Apple Pay o trasferirli da Apple Pay Cash al conto corrente.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

“Non disturbare” mentre si guida

iOS 11 aiuta i guidatori a restare concentrati unicamente sulla strada grazie alla funzione “Non disturbare” alla guida. iPhone riconosce quando l’utente sta guidando e disattiva in automatico le notifiche, così il display non si accenderà. Inoltre è possibile impostare una risposta automatica ai contatti nella lista preferiti, così sapranno che l’utente è al volante e non potrà rispondere finché non arriverà a destinazione.

Altre funzioni di iOS 11: 

  • L’App Store presenta un nuovo design che semplifica ulteriormente la scoperta di app e giochi. Grazie a descrizioni approfondite e interviste, la redazione App Store svelerà le storie degli sviluppatori iOS e gli incredibili giochi e app che creano
  • L’App Store per iMessage ha un cassetto delle app riprogettato che semplifica l’accesso alle app e agli adesivi, per decorare i messaggi, condividere i brani e tanto altro
  • Il Centro di Controllo offre più opportunità di personalizzazione, con un rapido accesso da un’unica pagina ai controlli utilizzati più di frequente e una nuova schermata di blocco con la possibilità di vedere le notifiche in maniera più intuitiva, tutte in un unico posto.
  • L’app Mappe di Apple include ora le piante dei principali aeroporti e centri commerciali del mondo, oltre all’indicazione di corsia per non perdere più un’uscita o una svolta.
  • L’app Casa supporta più categorie di accessori, inclusi gli altoparlanti AirPlay 2, e ancora più modi per automatizzare i dispositivi di domotica.
  • AirPlay 2 offre audio multiroom per controllare gli altoparlanti tramite il Centro di Controllo, l’app Casa o Siri.
  • Apple Music offre più modi per scoprire musica con gli amici. Gli iscritti possono creare un profilo così gli altri potranno seguirli, ascoltare le playlist che condividono e scoprire i brani che ascoltano più spesso.
  • Apple News offre intrattenimento e informazione di livello superiore, con articoli in evidenza e suggerimenti personalizzati da Siri, storie interessanti selezionate ogni giorno dalla redazione Apple News nella nuova scheda Spotlight e i migliori video del giorno nella vista Oggi.
  • La possibilità di utilizzare la tastiera con una sola mano su iPhone semplifica l’esperienza di scrittura in movimento, mentre una nuova tastiera QuickType su iPad permette di accedere rapidamente a numeri, simboli e punteggiatura.

iOS 11 per gli sviluppatori

In occasione della Worldwide Developers Conference, Apple ha dimostrato il potenziale delle nuove esperienze AR su iPhone e iPad e ha introdotto nuovi strumenti che aiuteranno milioni di sviluppatori di talento nel mondo a offrire nuove esperienze e funzioni a oltre un miliardo di dispositivi Apple attivi.

  • Core ML permette agli sviluppatori di sfruttare potenti capacità di apprendimento automatico (machine learning) e creare facilmente app in grado di prevedere, imparare e diventare via via più intelligenti. Progettato per iOS, questo nuovo framework per l’apprendimento automatico mantiene tutte le operazioni in locale sul dispositivo, utilizzando il chip su misura di Apple e la perfetta integrazione di hardware e software per offrire prestazioni straordinarie e tutelare al contempo la privacy degli utenti.
  • HomeKit è ancora più accessibile e offre a professionisti e sviluppatori amatoriali modi ancora più intuitivi per muovere i primi passi nel settore, nonché nuovi modi per autenticare i dispositivi tramite software, una soluzione ottimale per integrare il supporto per HomeKit negli accessori esistenti.
  • SiriKit permette agli sviluppatori di integrare Siri nelle loro app; inoltre, con iOS 11, supporta ancora più categorie, fra cui elenchi di attività, note e promemoria, operazioni bancarie come trasferimenti e saldi e app che visualizzano codici QR.
  • MusicKit consente agli sviluppatori di integrare le funzioni di Apple Music nelle loro app, offrendo agli utenti accesso a oltre 40 milioni di brani, suggerimenti, contenuti in evidenza e ricerche recenti.

Tutti i dettagli su iOS 11

Se volete sapere ancora di più su iOS 11 rispetto a queste linee generali, entrate nel nostro articolo dettagliato con l’elenco delle novità, in costante aggiornamento. Ne vale sicuramente la pena.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.