iOS 11

iOS 11 rende felice gli audiofili supportando il formato audio FLAC

Se amate la musica e disponete di un impianto professionale, questa novità di iOS 11 vi piacerà moltissimo. Stiamo parlando del supporto al formato audio FLAC.

Ancora una novità per iOS 11, oltre alle 82 fin ora raggruppate in questo articolo appena aggiornato. Per la felicità di tutti gli audiofili, il nuovo sistema operativo supporta il formato audio FLAC che sta per Free Loseless Audio Codec.

homepod

Si tratta di un formato che non prevede alcuna perdità di qualità dovuta a compressione. I brani musicali sono molto più grandi dei 3-5 MB ai quali siamo abituati ma la differenza si sente eccome.

E’ l’applicazione File che permette di riprodurre questo tipo di file quindi ci basterà memorizzare i File audio FLAC Su DropBox oppure su iCloud Drive, aprire l’app File e ritrovarli all’interno di una cartella. Potremo anche spostarli in un nuovo percorso, creando ad esempio una cartella “Musica” e potremo riprodurli con un tap.

Naturalmente per godervi a pieno di un file in formato FLAC dovrete riprodurlo in un altoparlante all’altezza della situazione, magari il prossimo HomePod di Apple o qualsiasi altro prodotto di qualità. Non sentirete differenze riproducendolo con lo speaker dell’iPhone. I Brani non vengono integrati nell’app Musica.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!