Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Apple creerà un social network con il logo dei Beatles per combattere Facebook?
Notizie

Apple creerà un social network con il logo dei Beatles per combattere Facebook? 

L’azienda di Cupertino ha fatto richiesta per registrare il marchio, una volta utilizzato dai Beatles, dopo una lunga battaglia legale durata 23 anni. Come se non bastasse Apple Inc. è intenzionata ad estendere il nuovo marchio a livello internazionale in 14 diverse categorie tra le quali “social network”. Notizia che ovviamente ha subito creato nuove voci sulla presunta volontà della banda di Jobs di sfidare Facebook sul suo terreno.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

La prima domanda che qualcuno potrebbe porsi è: “Com’è possibile che Apple possa vantare pretese e diritti sul logo una volta utilizzato dai Beatles?” Il motivo è che la casa discografica Apple Corps ha perso il diritto legale sul logo, creato da Granny Smith, come parte dell’accordo raggiunto nel 2007. Ecco perchè Apple, quella dei computer questa volta, ha richiesto il trademark internazionale sul celebre logo delle due fette di mela per 14 diverse categorie.

 

“Per assicurarsi definitivamente la proprietà del celebre logo della Mela, Apple Inc. ha inviato un paio di richieste di brevetto all’Ufficio Europeo dei Marchi Registrati. La richiesta riguarda 14 Classificazioni Internazionali tra le quali, hardware, social network, cellulari, strumenti musicali, giochi, abbigliamento e accessori, pubblicità, educazione e broadcasting.”

Se per alcune di queste categorie non vi è nessuna sorpresa, una ha destato l’attenzione di tutti i media, ossia “servizi per un social network online”. Una richiesta che potrebbe far pensare all’intenzione delle Mela Morsicata di lanciare un nuovo servizio, stile Facebook, per i suoi clienti.

E’ bene comunque sottolineare, che questo comportamento non è inusuale. Tradizionalmente, infatti, le aziende tendono ad estendere il diritto all’utilizzo dei propri loghi e brevetti anche a settori ai quali non sono realmente interessati, solo per evitare che aziende concorrenti possano recriminare diritti sul proprio logo. Voi ragazzi cosa ne pensate?

 

Via | 9to5Mac

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.