iOS 11Video

Una grave falla di iOS 11 permette l’accesso ai dati su dispositivi con il Blocco Attivazione attivo [Video]

Un bug presente nelle due versioni beta di iOS 11 permette ad un malintenzionato di accedere ai nostri dati anche se il dispositivo è bloccato tramite “Blocco Attivazione”.

iOS 11 come sappiamo è ancora in fase beta, ma sia la prima che la seconda versione del firmware soffrono di una grave falla di sicurezza che consente a chi è in possesso di un dispositivo da “attivare” di accedere ad alcuni dati sensibili.

Quando un iPhone o un iPad risultano bloccati con un determinato account iCloud, la sicurezza di iOS è tale che nessuno dovrebbe essere in grado di accedere o utilizzare l’hardware senza avere le credenziali di quel determinato account. Il blocco attivazione infatti è un meccanismo utilizzato da Apple per garantire che i dispositivi non possano essere utilizzati o attivati da terzi; ad esempio se risultano rubati.
Purtroppo iOS 11 beta 1 e beta 2 in realtà consentono a specifiche parti del sistema di accedere ad alcuni dati senza conoscere le credenziali dell’ID Apple.
A scoprire questa grave falla è stato lo YouTuber EverythingApplePro che ha realizzato un video nel quale mostra come sia facile aggirare l’Activation Lock.

Ci auguriamo che Apple fixerà la falla già dalla prossima beta.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button