Secondo un report dell’Economic Daily News gli Apple Watch di terza generazione sarebbero entrati nella fase finale di test. La produzione di massa inizierà tra non molto in modo da poter accumulare abbastanza scorte per il lancio previsto a settembre.

Stando alla fonte il partner taiwanese di Apple – Quanta Computer inizierà a consegnare gli Apple Watch di terza generazione a fine settembre. Presto infatti i nuovi smartwatch Apple entreranno nella fase di produzione di massa. Il lancio dei dispositivi è previsto quindi per settembre, probabilmente in contemporanea con i nuovi iPhone 8 e iPhone 7s.

Tra le novità principali dei nuovi Apple Watch Serie 3 ci sarà probabilmente la possibilità di utilizzare la connettività LTE. Lo smartwatch avrà infatti una SIM integrata, che però, stando ad un recente report di KGI, non permetterà di effettuare chiamate vocali. Apple continuerà a vendere due modelli diversi, uno da 38 mm e uno da 42 mm, entrambi disponibili sia con connettività LTE che senza.

Via | MacRumors