Apple Watch

Apple Watch Serie 3 con LTE sarà compatibile esclusivamente con iPhone 6 e successivi

Durante l’evento di presentazione degli iPhone 8 e iPhone X, Apple ha annunciato anche i nuovi Apple Watch Serie 3 con e senza connettività LTE. Questi nuovi smartwatch avranno watchOS 4 già installato, quindi richiederanno la presenza di iOS 11 sul nostro iPhone. In particolare sarà necessario un iPhone 6 o successivi per poter utilizzare il modello con connettività LTE.

Com’è successo gli scorsi anni, per poter utilizzare l’Apple Watch il vostro iPhone doveva avere l’ultimo sistema operativo iOS. Quest’anno la regola non cambia e per poter utilizzare Apple Watch con watchOS 4 serve iOS 11 installato sul vostro iPhone. Dando un’occhiata alla lista dei dispositivi compatibili con iOS 11, scoprirete che avrete bisogno quantomeno di un iPhone 5s per poter utilizzare il vostro smartwatch con watchOS 4. Infatti, dalla lista dei requisiti presente sul sito Apple, scoprirete che è proprio l’iPhone 5s il dispositivo più datato a funzionare con il nuovo Apple Watch Serie 3.

La faccenda è leggermente diversa se guardiamo l’Apple Watch Serie 3 dotato di connettività LTE. Questo nuovo modello, presentato in contemporanea con gli iPhone 8 e iPhone X, sarà dotato di un vano SIM per poter effettuare chiamate, scrivere SMS e connettersi ad internet. Purtroppo però, per utilizzare questo modello di smartwatch avrete bisogno di un iPhone 6 o successivi.

Ricordiamo inoltre, che il modello Serie 3 con LTE non è ancora disponibile in Italia per una mancanza di accordi con gli operatori italiani.

Via | AppleInsider

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!