Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Dopo averlo presentato sull’iPhone X, adesso tutti i produttori di smartphone si interessano al riconoscimento facciale
Notizie

Dopo averlo presentato sull’iPhone X, adesso tutti i produttori di smartphone si interessano al riconoscimento facciale 

Riconoscimento facciale e ricarica wireless sono due sistemi che i produttori di smartphone utilizzano da anni, tuttavia il fenomeno non ha mai preso piede in maniera rilevante fino a quando Apple non ha deciso di introdurre entrambe le tecnologie nel prossimo iPhone X.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Se fino ad adesso l’intera industria degli smartphone è andata avanti con i lettori di impronte digitali, sembra che da quest’anno tutti i produttori punteranno sul riconoscimento facciale.

A confermarlo è anche la SensibleVision, un’azienda che è riuscita a sviluppare un sistema di riconoscimento facciale molto sofisticato ed affidabile. In un’intervista rilasciata a Bloomberg, il CEO ha dichiarato che dal 13 Settembre arrivano chiamate ed email in azienda da parte di tantissimi produttori interessati alla tecnologia di rilevamento del volto. Tra le grandi aziende figurano anche LG e Motorola, interessate ad introdurre una sorta di Face ID nei loro prossimi smartphone.

Dopo implementazioni fallimentari come quella di Samsung, adesso che il riconoscimento facciale è stato sdoganato da Apple ha più senso per tutti andare in questa direzione. Tra 2/3 anni tutti gli smartphone di fascia alta utilizzeranno questo sistema di sicurezza, rimpiazzando il Touch ID.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.