Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

I messaggi truffa passano anche da iMessage rubandovi l’Apple ID
Notizie

I messaggi truffa passano anche da iMessage rubandovi l’Apple ID 

Dopo avervi segnalato la scorsa settimana i particolari popup del tutto simili a quelli Apple ma collegati a siti di phishing, arrivano nuove segnalazioni dagli utenti statunitensi riguardanti falsi iMessage che richiedono, attraverso un link malevolo, le credenziali del vostro Apple ID.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

I messaggi che passano attraverso l’app iMessage di Apple contengono tutti lo stesso testo, informandovi che il vostro Apple ID è in scadenza e che per questo motivo è necessario aggiornarlo attraverso un link presente nel messaggio stesso. Ovviamente si tratta di un link “truffa” che porta a un sito malevolo in grado di registrare ogni dato da voi inserito, email e password compresi, per poi sottrarvelo.

Sembra che questo tipo di truffe stiano lentamente prendendo sempre più piede presentandosi sotto diverse forme. Per chi è pratico di tecnologia, esattamente come avviene con le varie mail di spam, non sarà difficile riconoscere questo tipo di inganni che viaggiano attraverso la rete e cestinarli ma ci è sembrato giusto informarvi ugualmente per evitare spiacevoli conseguenze ai poco informati.

Al momento pare che questo messaggio si stia diffondendo negli stati uniti, ma vista la potenziale divulgazione non è da escludere anche l’arrivo in Italia e in lingua italiana. Prestate attenzione!

Via | Redmondpie

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.