iPhone

ATTENZIONE all’aggiornamento del Mac OS X 10.5.6: Dite addio al DFU! – Aggiornato x2

screenshot-10

51220software-update-copiaApple ha rilasciato da pochi minuti l’aggiornamento del sistama operativo, che passa dalla versione 10.5.5 alla 10.5.6. La lista dei cambiamenti è davvero lunga e potete leggerla qui. Quello che però non è stato detto, e ringrazio Alfredo delli Bovi per avermelo segnalato prima di chiunque altro, è che viene inibita la possibilità di riconoscere l’iPhone/iPod in DFU, proprio come avviene sugli ultimi MacBook!

Questo è per prevenire l’utilizzo di software di sblocco come PwnageTool e QuickPwn, che necessitano di quella modalità “iBoot” per comunicare con il dispositivo, ed inviare il codice che viene poi eseguito ai fini del  Jailbreak e dello Sblocco. La prova è stata fatta con un MacBook Pro (penultimo modello) e un iPhone 2G

Update: Ho appena avvisato Pumpkin del DevTeam, e se ci sarà una Patch ve lo comunicheremo subito

Update2: MuscleNerd del DevTeam ha confermato la faccenda e per quanto riguarda un fix, ha risposto cosi:

The simplest workaround I’ve heard of for the DFU issue is to copy one or two of the 10.5.5 frameworks files over the newer ones.

Probabilmente si tratta dell’estensione del kernel IOUSBFamily.kext, di cui si parlava nei commenti, ma ve lo comunicheremo in giornata con maggiore precisione. “Circola in rete” 1 sola notizia su falsi allarmismi, ma è evidente che questo non è il caso

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!