Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

iMac Pro avrà un un A10 Fusion come coprocessore ARM per garantire ulteriori funzionalità
iMac

iMac Pro avrà un un A10 Fusion come coprocessore ARM per garantire ulteriori funzionalità 

Il lancio di HomePod è slittato all’anno prossimo ma c’è ancora un nuovo prodotto Apple in arrivo entro la fine dell’anno e si chiama iMac Pro.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Sarà il computer più potente mai realizzato dall’azienda ed oggi si è scoperto che oltre ad un processore x86 troveremo un coprocessore ARM che tra l’altro conosciamo già molto bene perchè si tratta dell’A10, montato su iPhone 7 e 7 Plus.

Apple utilizzerà l’iMac Pro come esperimento per testare l’effettivo funzionamento di un processore ARM su un computer. Già da diverso tempo si vociferava dell’intenzione dell’azienda di passare ad ARM ma qui si va oltre: l’iMac Pro integrerà l’A10, sviluppato completamente da Apple per occuparsi di una serie di processi minori e per rendere possibile anche la funzione “Ehi Siri”.

Da quanto emerso dalla documentazione, sembra che questo chip resterà costantemente attivo, ed è proprio questo che permetterà ad “Ehi Siri” di funzionare. Inoltre Apple potrà testare l’architettura ARM sui Mac senza dare noia agli sviluppatori nè creare problemi con le applicazioni.

Potenzialmente questa novità su futuri Mac potrebbe perfino permettere alle applicazioni iOS disponibili in App Store di funzionare sul computer, dando così nuova linfa vitale al sistema operativo desktop oltre ad un estremo senso di continuità e praticità.

I MacBook entry level del futuro potrebbero essere basati su applicazioni iOS e processori ARM. Non sappiamo ancora quali saranno effettivamente le intenzioni future dell’azienda ma di certo l’iMac Pro segnerà un altro grosso cambiamento ed anche questo computer, come l’iPhone X, sarà il più costoso di sempre.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.