Notizie

Apple investirà 4,2 miliardi di dollari per contenuti video streaming originali entro il 2022

Apple è sempre più determinata a ritagliarsi uno spazio tutto suo nel panorama dei servizi di video streaming e il suo impegno si concretizza in nuovi importanti investimenti.

PUBBLICITÀ

Fino ad ora gli sforzi della casa di Cupertino per affermarsi nel settore non hanno prodotto grandi risultati ed i contenuti video originali prodotti non hanno colpito granché il mercato. Per questo, secondo l’analista di Loup Ventures, Gene Munster, Apple continuerà ad investire grandi somme di denaro se ha intenzione di affermarsi e produrre serie originali e contenuti di impatto come fanno ormai da tempo Netflix ed Hulu.

Apple fino al 2022 investirà 4.2 miliardi di dollari per la realizzazione di contenuti video originali, tra i progetti che vedranno presto la luce c’è un nuovo spettacolo con le attrici Reese Witherspoon e Jennifer Aniston ma l’azienda non si limita a questo e ha assunto alcuni ex-dirigenti della Sony. Ovviamente gli investimenti da parte di Apple potrebbero non essere sufficienti se come previsto nei prossimi anni Amazon e Netflix, spenderanno rispettivamente 8,3 e 6,8 miliardi di dollari, se spera di tenere il passo quindi, Apple dovrà aumentare il budget.

Sempre secondo Munster nei pressimi anni potremo vedere un rebranding di Apple music per andare incontro alle esigenze di mercato ridefinendo cosi il suo campo.

Via | idownloadblog

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button