Il primo Jailbreak Untethered di iOS 11 potrebbe essere vicino

Il Project Zero di Google è un team di persone focalizzato nella scoperta di vulnerabilità software nelle altre aziende. Recentemente è stato scoperto un exploit in iOS 11 che permette di ottenere i privilegi di amministratore. Apple ha già risolto il bug con iOS 11.2 tuttavia l’exploit potrebbe essere utilizzato per il primo jailbreak pubblico di iOS 11.

E’ stato Ian Beer a scoprire ben 5 delle 15 vulnerabilità che Apple ha risolto con iOS 11.2. Lo stesso Beer, ha dichiarato che rilascerà maggiori dettagli riguardo l’exploit che, opportunamente utilizzato, potrebbe permettere il Jailbreak di iOS 11 fino ad iOS 11.1.2.

Si parla di tfp0, ovvero “task for pid 0”, la porta che da l’accesso all’intero sistema operativo. Questo significa Untethered Jailbreak, ovvero un tipo di sblocco completo, con tutti i privilegi di amministratore, che non richiede la riconnessione al computer in caso di riavvio e quant’altro.

Tutto questo suggerisce che non sarà Beer a rilasciare il tool per il Jailbreak, tuttavia darà buone istruzioni per realizzarne uno. Vi terremo aggiornati.

Il Project Zero di Google è un team di persone focalizzato nella scoperta di vulnerabilità software nelle altre aziende. Recentemente…


Iscrivetevi al canale cliccando il tasto.

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
7611
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.