Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Jailbreak

Il primo Jailbreak Untethered di iOS 11 potrebbe essere vicino

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Il Project Zero di Google è un team di persone focalizzato nella scoperta di vulnerabilità software nelle altre aziende. Recentemente è stato scoperto un exploit in iOS 11 che permette di ottenere i privilegi di amministratore. Apple ha già risolto il bug con iOS 11.2 tuttavia l’exploit potrebbe essere utilizzato per il primo jailbreak pubblico di iOS 11.

E’ stato Ian Beer a scoprire ben 5 delle 15 vulnerabilità che Apple ha risolto con iOS 11.2. Lo stesso Beer, ha dichiarato che rilascerà maggiori dettagli riguardo l’exploit che, opportunamente utilizzato, potrebbe permettere il Jailbreak di iOS 11 fino ad iOS 11.1.2.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Si parla di tfp0, ovvero “task for pid 0”, la porta che da l’accesso all’intero sistema operativo. Questo significa Untethered Jailbreak, ovvero un tipo di sblocco completo, con tutti i privilegi di amministratore, che non richiede la riconnessione al computer in caso di riavvio e quant’altro.

Tutto questo suggerisce che non sarà Beer a rilasciare il tool per il Jailbreak, tuttavia darà buone istruzioni per realizzarne uno. Vi terremo aggiornati.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.