Apple

Phil Schiller parla dell’abbandono del tasto Home su iPhone X e del lancio di iMac Pro

Il magazine britannico T3 ha intervistato il SVP di Apple Phil Schiller, il quale ha parlato della decisione dell’azienda di abbandonare il tasto Home su iPhone X e altro ancora.

PUBBLICITÀ

Schiller ha parlato del processo che ha portato l’azienda ad abbandonare il tanto amato tasto Home su iPhone X, un dispositivo che rappresenta un cambio di rotta fondamentale per Apple nel settore degli smartphone. Il SVP di Apple ha spiegato che l’aver reso possibile qualcosa che sembrava impossibile, ovvero la rimozione del tasto Home, è stata una grande conquista per l’azienda. Un processo di trasformazione in cui tutte le speranze sono state riposte nell’innovativo Face ID.

Secondo Schiller sono due le cose che testimoniano il fatto che Apple abbia preso la giusta decisione. La prima è che gli utenti hanno fatto proprie le nuove gesture davvero rapidamente, nonostante inizialmente l’abitudine (ad usare il tasto Home) avrà sicuramente giocato un brutto scherzo a qualche acquirente. La seconda invece è che gli utenti cercano di utilizzare le nuove gesture anche su altri dispositivi iOS.

Le notizie tuttavia non finisco qui. Schiller ha infatti confermato che, a differenza di HomePod, il nuovo iMac Pro arriverà a Dicembre come promesso. Insomma, il suo lancio sul mercato è ormai una questione di giorni.

Via | 9to5Mac

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button