Counterpoint ha pubblicato delle statistiche molto interessanti che ci fanno capire l’andamento delle vendite negli Stati Uniti. Sebbene l’iPhone 8 ed 8 Plus non siano riusciti ad attirare l’interesse della maggior parte degli utenti italiani, nel mese di Ottobre hanno registrato vendite assolutamente interessanti in USA.

Pensate che il 4,6% delle vendite di tutti gli smartphone americani è stato un iPhone 8, mentre il 4% è stato rappresentato dall’iPhone 8 Plus. Un totale di 8,6%, dato di gran lunga superiore ai concorrenti.

Sempre nel mese di Ottobre infatti, i Galaxy Note 8 venduti rappresentano soltanto il 2,4%, l’S8 Plus arriva all’1,5% e restano ancora buone le vendite di iPhone 6 ed iPhone 7 entrambi con l’1,2% di vendite.

Considerando che nel mese di Ottobre molti utenti fossero frenati dall’uscita dell’iPhone X per il mese di Novembre, possiamo vedere questo dato ancora più positivo.

Statistiche successive suggeriscono che l’iPhone X ha superato le vendite di iPhone 8 e iPhone 8 Plus (singolarmente) durante i primi giorni di Dicembre.