Notizie

Fotocamera TrueDepth e Face ID sono i principali motivi di soddisfazione degli acquirenti di iPhone X

Un rapporto sulle impressioni dei primi acquirenti di iPhone X indica che la fotocamera TrueDepth è uno dei driver principale tra «i rating positivi» e che le funzionalità che abilita, come Face ID e Animoji,  sono i principali elementi di distinzione sul mercato che portano i consumatori a preferire l’ultimo nato in casa Apple.

Differentemente dalla voci speculative che vedrebbero gli utenti di iPhone scoraggiati  nell’acquisto a causa della mancanza del pulsante Home di iPhone X e del Touch ID, un rapporto pubblicato dal gruppo Consumer Sentiment Analysis di Strategy Analytics ha identificato il TrueDepth frontale del nuovo telefono fotocamera come principale motore di interesse tra gli acquirenti e ha notato che il sentimento dei clienti che circonda Face ID è «estremamente positivo».

Il rapporto, che ha preso in considerazione 568 tra i primi utilizzatori di iPhone X, ha anche trovato un sentimento positivo per il nuovo display Super Retina HD del telefono e per la maggiore durata della batteria, con circa l’80% degli utenti che esprimono un parere positivo rispetto a tali funzioni. Tuttavia, la fotocamera del telefono ha suscitato commenti ancora più positivi nelle recensioni degli utenti.

Lo studio ha anche osservato che “il valore del marchio rimane un fattore importante per l’iPhone X. Come marchio affermato ha una base di clienti fedele, e quelli già nell’ecosistema Apple continueranno ad acquistare questi prodotti“.

Adam Thorwart, tra i principali analisti dell’azienda e l’autore del rapporto, ha dichiarato che “nel complesso, i primi utilizzatori di iPhone X sono soddisfatti del dispositivo. La combinazione del sentimento dei consumatori per le funzionalità del dispositivo e la reputazione del marchio Apple consentono a questo dispositivo di diventare un prodotto eccezionale nel mercato degli smartphone negli Stati Uniti“.

Kevin Nolan, vicepresidente di UXIP, ha dichiarato che “iPhone X ha aggiornato praticamente tutte le funzionalità dei dispositivi principali, quindi è ovvio che i consumatori di iPhone saranno probabilmente soddisfatti del dispositivo.” Gli aggiornamenti della fotocamera sono particolarmente degni di nota e si vede come gli altri produttori rispondono alle innovazioni portate da Apple anche su questa generazione di iPhone“.

Apple ha costantemente presentato innovazioni iPhone ampiamente positive ogni anno per un decennio, da Siri a Touch ID, costringendo i suoi rivali a lottare per copiare il proprio lavoro. Allo stesso tempo, nessun altro produttore di telefoni cellulari o una piattaforma mobile è riuscita a fornire una serie simile di hit coerenti e di differenziazione con la capacità di generare vendite ad alto volume di smartphone premium e redditizi.

Infatti, Amazon, Google e Microsoft non sono riusciti a promuovere vendite telefoniche di successo commercialmente basate su nuove funzionalità e funzionalità sviluppate. Android è diventato l’alternativa predefinita per la creazione di telefoni a basso costo, e la maggior parte dei produttori di hardware sta perdendo denaro o sta guadagnando molto poco dalle vendite di smartphone.

Ciò suggerisce che invece di essere perennemente precariamente attaccato al bordo di un precipizio fatale, il business dell’iPhone di Apple è in grado di offrire innovazioni a cui gli acquirenti rispondono favorevolmente, differentemente a quanto succede alla maggior parte delle resto dell’industria degli smartphone.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!