Apple pochi giorni fa ha avviato il programma di sostituzione delle batterie degli iPhone a soli 29$. Stando alle parole dell’analista di Barclays, questo comporterà una riduzione delle vendite degli smartphone Apple nel 2018.

Dopo numerose discussioni riguardanti il legame tra le prestazioni dell’iPhone e la qualità della batteria, Apple ha deciso di intervenire. Con soli 29$ potrete decidere di sostituire la batteria del vostro iPhone direttamente in un Apple Store o Apple Premium Reseller. In questo modo, oltre a prolungare l’autonomia del vostro smartphone, aumenterete anche le prestazioni e la reattività dell’iPhone.

Stando a quanto condiviso dall’analista Mark Moskowitz di Barclays, circa il 77% degli utenti iPhone potrebbe pensare di effettuare la sostituzione della batteria. Visto il costo decisamente basso dell’operazione, molti utenti potrebbero effettuarla, riportando una ventata d’aria fresca al proprio dispositivo. Secondo Moskowitz questo comporterà una sostanziale riduzione delle vendite degli iPhone nel 2018. Si parla di circa 16 milioni di dispositivi in meno nei prossimi 12 mesi, grazie alla possibilità di “potenziare” gli smartphone già in possesso. Se tutto si dimostrasse vero, Apple subirebbe un calo di circa 4% rispetto alle vendite attuali.

Per maggiori informazioni sulla questione della sostituzione delle batterie vi invitiamo a leggere questo nostro articolo dedicato.