Apple Watch

Apple Watch riconosce il diabete con una precisione dell’85%

Un recente studio, basato sui dati raccolti da più di 14.000 dispositivi indossabili, ha dimostrato la capacità dell’Apple Watch ed altri Android Wear di rivelare i primi segni del diabete.

Lo studio in questione è stato condotto dall’università di San Francisco e dall’azienda privata Cardiogram. Ecco cosa ha dichiarato in merito il co-fondatore di Cardiogram – Johnson Hsieh:

Il cuore è collegato al nostro pancreas tramite il sistema nervoso autonomo. Quando la persona che lo indossa sviluppa i primi stadi di diabete, il loro andamento del battito cardiaco cambia.

L’Apple Watch riesce a rilevare con una precisione dell’85% il cambiamento in questo andamento cardiaco. Ben 462 persone su 14.000 hanno scoperto di avere il diabete.

Cardiogram continuerà ad analizzare i dati raccolti per poter elaborare un software di riconoscimento automatico in base ai cambiamenti del battito cardiaco. In questo modo sarà veramente semplice poter rivelare il diabete in ogni soggetto.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!